Ivanka Trump
Screen dal profilo Instagram Ufficiale

“Patrioti americani per favore restate pacifici” scrive Ivanka Trump mentre Washington è nel caos, ma dopo pochi minuti cancella il tweet

L’irruzione al Campidoglio avvenuta ieri sera ha invaso tutti i social, ma i tweet del Presidente uscente e della figlia Ivanka Trump hanno dato ancor più adito alla polemica.

Potrebbe interessarti:

Patrioti americani – qualsiasi violazione della sicurezza o mancato rispetto per le nostre forze dell’ordine è inaccettabile. La violenza deve finire subito. Per favore restate pacifici”.- questo il tweet pubblicato da Ivaka Trump dove definisce gli assalitori dei “patrioti”. I tweet del Presidente repubblicano non sono stati da meno: “So che siete delle persone speciali” ha esordito Trump in un tweet dove rimarcava per l’ennesima volta presunti brogli elettorali.

A dare una batosta all’ira dell’ex Presidente ci ha pensato Twitter. Il social difatti ha cancellato due sue tweet e segnalato altrettanti contenuti per fake news. “Come risultato della violenza senza precedenti a Washington, D.C.,abbiamo chiesto la rimozione di tre tweet di Donald Trump pubblicati oggi a causa della violazione della nostra politica di integrità civica”– dichiara il social network. “Questo significa che l’account “@realdonaldtrump” rimarrà bloccato per 12 ore dopo la rimozione di questi tweet.” I dirigenti del social network precisano poi che se la rimozione dei contenuti non avverrà l’account del Presidente uscente rimarrà bloccato, un duro colpo per il Repubblicano.

Ivanka Trump però non aspetta che entri in atto la policy di Twitter, infatti dopo pochi minuti ha cancellato il tweet.

Letture Consigliate