Jeff Bezos, firmata petizione per farlo restare nello spazio

AttualitàJeff Bezos, firmata petizione per farlo restare nello spazio

Avviata petizione per far rimanere Jeff Bezos, il fondatore di Amazon, nello spazio. Ad oggi è stata firmata da oltre 180 mila persone

Ad inizio giugno, dopo che Bezos ha annunciato il suoi piano spaziale, è stata lanciata una petizione su Change.org intitolata “Non permettere a Jeff Bezos di tornare sulla Terra”. Attualmente la petizione è stata firmata da oltre 180 mila persone.

Ad aver avviato la petizione è stato il 31enne Ric Geiger: “Per me, è iniziato come uno scherzo, perché ovviamente non possiamo impedire a Jeff Bezos di rientrare sulla Terra”, ha scritto Geiger in un’e-mail un mese prima del lancio di Bezos con Blue Origin. Il 31enne riassume il messaggio dietro la petizione scherzosa, scrivendo: “I miliardari non dovrebbero esistere… sulla terra, o nello spazio, ma se decidessero di andare in quest’ultima, dovrebbero restarci”.

Il fondatore di Amazon è andato in orbita a bordo del razzo New Shepard, sviluppato dalla sua start up Blue Origin. A bordo, oltre a Bezos, suo fratello Mark, l’aviatrice 82enne Wally Funk e il 18enne Oliver Daemen, rispettivamente il più anziano e il più giovane astronauta della storia dei voli spaziali.

Jeff Bezos è un imprenditore statunitense, fondatore e presidente di Amazon, la più grande società di commercio elettronico al mondo, nonché fondatore e amministratore delegato di Blue Origin, società attiva nei voli spaziali, e proprietario del The Washington Post. Risulta essere l’uomo più ricco al mondo.

Rita Milione
Classe '99 da Cava de' Tirreni, studentessa presso la facoltà di Scienze Politiche all'Università degli Studi di Salerno. Appassionata di social media, musica e giornalismo.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 18:12 18:12