Milwaukee Bucks sul trono Nba: Antetokounmpo Mvp all’unanimità

Prima PaginaMilwaukee Bucks sul trono Nba: Antetokounmpo Mvp all'unanimità

I Milwaukee Bucks si aggiudicano Gara 6 e si laureano campioni Nba. Antetokounmpo piega i Phoenix Suns: 50 punti ed Mvp

Dominio, voce del verbo Antetokounmpo: il greco trascina i Milwaukee Bucks alla conquista dell’Nba. Stratosferica prestazione da 50 punti, 14 rimbalzi e 5 stoppate, coronata con il voto unanime come Mvp delle Finals. I Phoenix Suns si arrendo nonostante un’ottima prestazione di Chris Paul che nel secondo quarto mette a segno più punti rispetto a tutti quelli dei Bucks. 105-98 il risultato finale di gara 6 (4-2).

Partita equilibrata fino alla fine del terzo periodo, quando Antetokounmpo si erge sugli scudi e domina la parte finale del match, mostrandosi infallibile dai tiri liberi. I Phoenix Suns giocano una partita altalenante (77-77 fino al terzo quarto) per poi subire un parziale di 28-21 negli ultimi dodici minuti.

Al fischio finale non sono mancati i complimenti da parte delle stelle dell’Nba: da LeBron James a Steph Curry, tutti in piedi per Giannis Antetokounmpo. Il greco ha vinto il suo primo titolo in carriera (secondo per i Bucks) ed ha urlato al mondo una cosa molto chiara: “il più forte sono io”.

“Avrei potuto lasciare i Bucks, mettermi con altri All-Star, fare la mia parte e vincere il titolo. Invece ho scelto la strada più difficile e ce l’abbiamo fatta, abbiamo compiuto impresa” – parole d’orgoglio firmate Giannis.

Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
66,257
Totale di casi attivi
Updated on 26 July 2021 - 02:53 02:53