Juventus, De Ligt a un passo: trovato l’accordo con l’Ajax



De Ligt
Foto: FZ Football

L’accordo tra Juventus e Ajax per Matthijs De Ligt sembra essere ormai solo una formalità: il giocatore non è partito per il ritiro con il resto della squadra

Juventus e Ajax sono a un passo dal trovare la quadra per il trasferimento del forte capitano dei Lancieri Matthijs De Ligt ai bianconeri.

Dopo intense settimane di trattative la distanza tra le parti sembra essersi ridotta a tal punto che più fonti danno per fatto l’accordo tra le due società.

Gli olandesi del De Telegraaf confermano la chiusura dell’affare sulla base di 70 milioni di euro: un punto d’incontro rispetto ai 75 chiesti dall’Ajax e i 67 offerti dalla società bianconera.

E’ prevalsa la volontà di entrambe le parti di chiudere l’accordo prima della partenza per il ritiro austriaco del difensore olandese: De Ligt, infatti, non si recherà in Austria con il resto della squadra, sintomo dell’imminente conclusione dell’affare.

Tra i difensori più decisivi della scorsa stagione, De Ligt è stato capitano e pilastro nella rincorsa Champions dei Lancieri, oltre che uomo fondamentale nella rinascita della Nazionale Oranje.

Un innesto sicuramente oneroso ma che garantisce un’aggiunta di altissima qualità alla rosa di Maurizio Sarri, già impreziosita dagli arrivi a parametro zero di Ramsey e Rabiot.

Leggi anche