Juventus-Empoli 0-1: Mancuso gela lo Stadium

Prima PaginaJuventus-Empoli 0-1: Mancuso gela lo Stadium

Una brutta Juventus esce sconfitta in casa contro la neo promossa Empoli. Cronaca e pagelle: Allegri da 4, sbaglia formazione e scelte!

La Juventus gioca male e perde, Allegri sbaglia tutto. Grande partita dell’Empoli di Andreazzoli che sbanca lo Stadium e porta a casa tre punti fondamentali. Tanti giocatori più che una squadra, poca conoscenza del collettivo e tanto caos. Bocciata la prima Juve post Ronaldo.

La cronaca del match

La Juventus parte forte e cerca di mettere in pericolo l’Empoli con le azioni individuali di Chiesa, bravo Vicario a dirgli due volte di no. I toscani non si snaturano e trovano spesso i due attaccanti mettendo in difficoltà la Vecchia Signora soprattutto con palle lunghe e a scavalcare il centrocampo. Il coraggio dell’Empoli viene ripagato dal gol di Mancuso, bravo a girare in rete dopo una deviazione. Gol nato da un bel inserimento di Baldinelli. Contatto Luperto-Dybala, ma per l’arbitro non è rigore.

Secondo tempo pessimo della Juventus, che non riesce a costruire una degna azione da gol. Squadra disordinata e poco convincente.

Le pagelle: top e flop

Chiesa 6,5 – Il più propositivo della Juventus, uno dei pochi a creare pericoli. Scalda i guantoni di Vicario con un tiro da posizione defilata e poi chiama il portiere al miracolo dopo un’azione individuale.

Allegri 4: Sbaglia la formazione, inserendo giocatori in posizioni a loro sconosciute. Predilige poca fantasia in campo e si vede. Sbaglia i cambi e la gestione.

Bonucci 5 – Si fa sovrastare troppo facilmente da Cutrone e Mancuso, spesso ha difficoltà nel ripiegare.

Rabiot 5 – Sbaglia molto tecnicamente e garantisce poca sostanza in mezzo al campo. Pochi inserimenti ed interdizione quasi nulla.

Mancuso 7 – Gioca con e per la squadra, realizza il suo primo gol in Serie A. Perfetta scelta di tempo, al posto giusto al momento giusto.

Vicario 7 – Reattivo a negare la gioia del gol a Chiesa, bravo nella gestione del pallone, sempre attento durante la gara.

Baldinelli 6,5– Indispensabile nel centrocampo dell’Empoli, bravo a mettere in difficoltà le linee bianconere con i suoi inserimenti.

Ricci 6,5 – Padrone assoluto del centrocampo, detta i tempi in modo perfetto, senza mai sprecare un pallone. Tanta corsa e qualità.

Luperto 6 -Spesso troppo irruento, rischia molto nel contatto con Dybala. Soffre la velocità di Chiesa nell’uno contro Uno. Nel secondo tempo migliora come tutta la squadra.

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
101,080
Totale di casi attivi
Updated on 27 September 2021 - 23:14 23:14