Juventus, il diktat di Agnelli sulla cessione di Dybala



dybala
Foto: Instagram Paulo Dybala

Juventus, Andrea Agnelli ha imposto un diktat sulla possibile cessione di Dybala: la Joya non vestirà una maglia in particolare

Stando alle dichiarazioni del Corriere dello Sport, Andrea Agnelli avrebbe imposto un diktat circa la possibile cessione di Dybala. La volontà del presidente della Juventus, sarebbe quella di non rinforzare le rivali in Serie A e in particolare l’Inter. I nerazzurri hanno aumentato il valore della rosa con gli acquisti di Sensi, Barella e Lukaku e non intendono fermarsi.

La Joya ha intenzione di convincere Maurizio Sarri a puntare su di lui e il tecnico sembra molto propenso ad allenare l’argentino. Nell’ultima uscita contro il Novara, il numero dieci ha indossato la fascia da capitano ed è andato anche in gol. Il reparto offensivo della Juventus è colmo e qualora dovesse entrare qualche punta, qualcuno dovrebbe anche uscire.

L’obiettivo della Vecchia Signora resta Icardi, ormai fuori dal progetto Inter, dopo l’acquisto dell’attaccante belga. Lo scambio tra i due giocatori è una ipotesi, ma difficilmente potrà concretizzarsi. La Juventus valuta Dybala 75 milioni, mentre la valutazione di Icardi è un rebus. Il suo valore è sceso a causa della gestione dell’Inter. I bianconeri non vorrebbero fare dei favori alle rivali e potrebbero prendere la punta soltanto con soli cash.

Leggi anche