Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1: Dybala incanta lo Stadium



Juventus
Foto: Facebook Juventus

Champions League, la Juventus vince in rimonta contro la Lokomotiv Mosca: un meraviglioso Dybala regala la vittoria ai bianconeri

La Juventus vince in rimonta contro un’ottima Lokomotiv Mosca, che ha dimostrato una buona solidità difensiva. La Vecchia Signora vince la gara grazie ad un meraviglioso Dybala, una Joya per gli occhi degli amanti del calcio. I bianconeri si portano al comando insieme all’Atletico Madrid, che nel tardo pomeriggio ha vinto di misura contro il Bayer Leverkusen.

Il racconto della gara

Nel primo tempo la Juventus non ha macinato un gioco di grande velocità come nelle ultime uscite in campionato, ma ha prodotto diverse palle gol. Gli ospiti si limitano a coprirsi bene e ripartire grazie alla fisicità di Eder. Sull’unica sbavatura della retroguardia bianconera arriva il gol della Lokomotiv Mosca: Miranchuk sfrutta una indecisione di Bonucci e serve Joao Mario, che calcia e trova una grande respinta di Szczesny, ma sulla ribattuta del polacco si avventa Miranchuk che non sbaglia.

Nella ripresa la Juventus alza il ritmo per cercare d rimontare il passivo. Sarri le prova tutte ed inserisce Higuain al posto di Khedira, formando il tridente con Dybala e Cristiano Ronaldo. Proprio il Pipita sfiora il gol di testa, con l’estremo difensore avversario che la soffia sul fondo. Al 77′ Dybala con un meraviglioso tiro a giro dai venticinque metri trova l’angolo e ridà fiducia alla Juventus.

Passano soli due minuti e arriva la seconda rete con la Joya, che sfrutta una corta respinta del portiere su un tiro da fuori di Alex Sandro. La Juventus resta imbattuta tra Champions League e campionato.

Leggi anche