Juventus nella top 10 dei club più ricchi al mondo



Agnelli

La Deloitte Football Money League giunta alla 23esima edizione vede dominare le squadre inglesi e spagnole. La Vecchia Signora unica squadra italiana in top 10

Ormai nel calcio il fattore economico è determinante per il risultato sportivo e la continuità di successo. La Deloitte Football Money League giunta alla 23esima edizione ha stilato anche quest’anno l’elenco delle società di calcio più ricche. La Juventus è l’unica italiana in top 10.

Classifica che è ampiamente dominata nelle prime posizione da club spagnoli e inglesi ma ci sono delle eccezioni. Il Barcellona raggiunge il primo posto a quota 900 milioni di fatturato staccando di 93 milioni il Real Madrid secondo.

La premier League domina la top 20 con una pattuglia di 8 squadre. Manchester United terzo con 811 milioni di ricavi. Bayern Monaco quarto con 753 milioni seguito dal PSG a quota 725. Totthenam prima londinese in classifica all’ottavo posto. 

Sorpresa Juventus che guadagna il decimo posto con un fatturato di 524 milioni. La crescita secondo gli analisti è imputabile all’arrivo di Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha infatti rinvigorito l’appeal commerciale dei bianconeri che crescono sia nel mercato europeo che in quello internazionale.

E le altre italiane? L’Inter è al 14° posto con 416 milioni di dollari di fatturato, seguita dalla Roma al sedicesimo con 263milioni e dal Napoli al ventesimo con 236. Da apprezzare il balzo dell’ Inter che in tre anni è riuscita a colmare un gap di 100 milioni.

 

Leggi anche