Juventus, sfortuna e blackout: a Crotone solo un pari

Calcio Juventus, sfortuna e blackout: a Crotone solo un pari

La Juventus non va oltre il pareggio all’Ezio Scida di Crotone. Emergenza titolari e blackout per Pirlo: si salvano in pochi

Una Juventus poco elegante nel corso dei novanta minuti. Pirlo lancia in campo Portanova e Frabotta (confermato), viste le numerose assenza per Covid e infortuni. Parte meglio il Crotone che mette in difficoltà i bianconeri in ripartenza. Al 12′ il direttore di gara concede un calcio di rigore per fallo di Bonucci e Simy senza problemi lo trasforma. Dopo la rete del vantaggio dei calabresi, Madama si rialza e trova il pareggio con Morata, bravo a gonfiare la rete servito da Chiesa, imbeccato a sua volta da Kulusevski.

- Advertisement -

La Juventus mostra poco ordine ma tra le linee crea gioco con il gioiello svedese. Sul lungo la difesa a tre soffre i lanci del Crotone. I bianconeri aumentano il pressing e sfiorano il vantaggio con Bentancur, con un destro fuori di poco. Il copione della gara cambia con l’espulsione di Chiesa per un brutto fallo. Cigarini gestisce bene la regia con più spazi.

Morata dagli sviluppi di un calcio di punizione centra il palo con una torsione di testa. Lo spagnolo è il più pericoloso e una delle poche note positive per Pirlo. Il neo entrato Cuadrado semina il panico sula destra e calciando in porta trova Morata, che fa centro. Ma il Var interviene e annulla la rete per fuorigioco millimetrico. Una serata storta che piega moralmente la Juventus.

- Advertisement -

Pirlo rinviato,  nonostante assenze e imprevisti. L’assenza di personalità di Ronaldo e la magia di Dybala si sono fatte sentire. Bene nel secondo tempo Bentancur, ma rimandata tutto il resto della squadra.

Crotone Juve 1-1: risultato e tabellino

Reti: 12′ Simy, 21′ Morata

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto (83′ Golemic); Pereira (73′ Rispoli), Vulic (73′ Siligardi), Cigarini, Molina (88′ Petriccione), Reca; Messias, Simy. All. Stroppa. A disp. Crespi, Cuomo, Henrique, Crociat, Rojas, Festa

- Advertisement -

Juventus (3-4-3): Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral; Portanova (56′ Cuadrado), Bentancur, Arthur (69′ Rabiot), Frabotta; Chiesa, Morata, Kulusevski (69′ Bernardeschi). All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Peeters, Dybala, Vrioni, Rafia

- Advertisement -
Avatar
Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
222,241
Totale di casi attivi
Updated on 26 October 2020 - 01:44 01:44