9 Novembre 2017 - 18:13

Kevin Spacey eliminato da “Tutti i soldi del mondo”, pellicola di Ridley Scott

kevin spacey

Nonostante le riprese fossero già state completate, Kevin Spacey è stato sostituito dal collega Christopher Plummer nella pellicola “Tutti i soldi del mondo”

Kevin Spacey, attore americano famoso per il suo ruolo in House of Cards, è stato rimosso dal nuovo film di Ridley Scott “Tutti i soldi del mondo”, le cui riprese erano già state completate, con la data di rilascio fissata per il prossimo dicembre.

Tutte le scene con Spacey, il quale interpretava il petroliere americano Jean Paul Getty verranno, infatti, nuovamente girate dall’attore Christopher Plummer.

La notizia è stata confermata da Ridley Scott e da Sony, che sta producendo il film.
Poche settimane fa, Kevin Spacey è stato, appunto, accusato di un episodio di molestie sessuali da un attore che, nel 1986 (anno dell’accaduto), aveva soli 14 anni.