Kumbulla
Foto: YT Hellas Verona Channel

Si infiamma il calciomercato in casa Roma. I giallorossi trattano Kumbulla con il Verona, passi avanti importanti per Milik

Si accende all’improvviso il mercato in casa Roma. I giallorossi, che oltre all’acquisto di Pedro erano stati abbastanza passivi rispetto alle altre big della Serie A, adesso fanno sul serio. Come riporta Gianluca Di Marzio, la Roma è in trattativa avanzata con il Verona per l’arrivo di Marash Kumbulla.

Potrebbe interessarti:

L’obiettivo primario dei giallorossi rimane Smalling, ma la trattativa con lo United ha subito un brusco rallentamento. Sul difensore del Verona c’è anche la forte concorrenza di Lazio e Siviglia, mentre l’Inter si è defilata da alcune settimane. La Roma lavora sul prestito con obbligo di riscatto fissato a 30 milioni, la cifra esatta chiesta dai veneti per cederlo.

Oltre a Kumbulla, i giallorossi non mollano Smalling, che vuole solo la Roma e ha rifiutato tutte le altre offerte arrivate allo United. Oltre alla difesa, i giallorossi lavorano anche per l’attacco. Come riporta sempre Di Marzio, questa sera sono stati fatti passi importanti per Milik.

La Roma ha trovato un accordo con il Napoli sulla base di 25 milioni di euro (3 per il prestito, 15 per l’obbligo di riscatto e 7 legati a bonus facilmente raggiungibili). Manca ancora l’accordo con il polacco. Chi guarda con interesse a questa trattativa è la Juventus. Se Milik dovesse approdare in giallorosso, i bianconeri si chiuderebbero subito per Dzeko, con cui hanno già un accordo da diverso tempo.

Letture Consigliate