Friedkin, Roma
Foto: Pixabay

L’imprenditore è in trattativa con James Pallotta per l’acquisizione della Roma. Ma le idee sono già chiare: “Spero di ripagare i tifosi giallorossi nel più breve tempo possibile”

La trattativa per la vendita della Roma a Dan Friedkin è entrata nel vivo. Dopo le voci che circolavano, ieri è arrivato il comunicato del club giallorosso che conferma il tutto. Ecco quindi che arrivano anche le prime dichiarazione del prossimo proprietario della Roma.

Potrebbe interessarti:

Friedkin non compra la società giallorossa con lo stesso intento di Pallotta ovvero ricostriuire e poi vendere ma con l’obiettivo di far crescere il club e portarlo ai vertici. Ecco le sue parole:”Sono convinto che il marchio Roma possa espandersi e apprezzarsi. Che i ricavi debbano aumentare. E che sia fondamentale vincere qualcosa, essendo una squadra di calcio”

Friedkin acquista la Roma anche per amore. Non è un esperto di calcio ma segue i giallorossi da tempo e l’intenzione è quella di far diventare questa sua passione in un lavoro per potare la Roma nell’elite del calcio. “Sono innamorato di questa meravigliosa città sin dal primo giorno. E’ piena di vita e di storia. Ho deciso di investire qui perché voglio lasciare un segno anche nella storia sportiva della città” ha detto ai suoi collaboratori più stretti.

 

Letture Consigliate