La Compagnia del Cigno: ecco cosa succederà nella puntata di stasera. Marioni perderà l’orchestra

TV e Intrattenimento La Compagnia del Cigno: ecco cosa succederà nella puntata di stasera. Marioni...

La Compagnia del Cigno: andrà stasera in onda la quinta puntata della nota fiction di Rai 1

La Compagnia del Cigno: andrà stasera in onda la quinta e penultima puntata della nota fiction di Rai 1, diretta da Ivan Cotroneo. L’appuntamento è per stasera su Rai1, alle 21:25.

- Advertisement -

Nelle prime 4 puntate abbiamo ormai conosciuto i nostri protagonisti, le loro storie, le loro sofferenze ed è inevitabile chiedersi che cosa di riserverà il finale di questa stagione.

Intanto nella puntata di stasera ci sarà un’importante novità: il maestro Marioni, dopo quanto successo con Matteo non potrà più seguire l’orchestra fino al saggio. Il ragazzo è molto scosso, ma deciderà di parlare con i suoi amici: si confiderà con loro e si scuserà per aver mentito. Domenico, Barbara, Robbo, Sara e Sofia per confortarlo decideranno di confessare a tutti le proprie paure.

- Advertisement -

Rosario invece riceverà il verdetto del giudice: dovrà seguire sua madre a Firenze, lasciando per sempre Milano. Deciderà di parlarne con Sara che per la prima volta, dopo essere stata quasi investita da un auto, mostrerà la fragilità che la cecità le ha procurato.

Nel secondo episodio “La Vendetta di Marioni”, l’uomo avvertirà i ragazzi che non potrà più seguirli e Matteo sentendosi in colpa cercherà di fare qualcosa. Andrà a parlare con la direttrice e poi incontrerà Marioni, chiedendogli di tornare da loro. Nello sguardo del maestro però c’è molto di più: ha qualcosa che lo attanaglia e gli crea sofferenza. Luca non riesce più a comunicare con sua moglie Irene, che è di nuovo incinta ma non ha intenzione di tenere il bambino. Marioni penserà perciò di portare a termine la sua vendetta. Che cosa farà mai?

Rosario inizierà a essere scontroso con i suoi amici, perché nonostante resterà con loro fino al saggio finale, dopo la fine dell’anno dovrà seguire sua madre a Firenze. Non sopporta l’idea di perderli.

- Advertisement -
Avatar
Benedetta Picariello
Ciao sono Benedetta ho 23 anni e sono una laureata in Scienze della comunicazione all'università di Salerno. Attualmente studio Media, comunicazione e giornalismo al "La Sapienza". Mi piacciono la lettura, il cinema, il teatro, i viaggi, insomma tutto ciò che mi permette di conoscere il mondo nelle sue mille sfaccettature. Sono stata giurata al Giffoni Film Festival dal 2015 al 2018

Covid-19

Italia
795,771
Totale di casi attivi
Updated on 30 November 2020 - 10:40 10:40