La mousse al cioccolato fondente

CucinaLa mousse al cioccolato fondente

La mousse al cioccolato è il fine pasto perfetto che piace sempre a grandi e piccini

Dal francese, schiuma, la mousse si identifica proprio per la sua struttura schiumosa leggera ed areata.

La mousse nasce da una base di uova e zucchero a cui si aggiunge un gusto, della gelatina e la panna semi-montata.

La base di uova e zucchero può dare vita ad una meringa italiana (albumi + zucchero) oppure ad una pâte à bombe (tuorlo + zucchero). La scelta di utilizzare l’una o l’altra base dipenderà dal gusto daremo alla nostra mousse:

Per una mousse fruttata, sarà sempre preferibile utilizzare come base una meringa italiana perché più delicata e, in quanto tale, riuscirà a dare la giusta consistenza alla mousse senza alterare o coprire il gusto della frutta.  

Diversamente nelle mousse al cioccolato, alla frutta secca ai formaggi, allo yogurt etc… sarà preferibile utilizzare la pâte à bombe che donerà alla mousse un gusto più avvolgente.

Tuttavia, è possibile realizzare una mousse anche partendo da un liquido (latte o panna), realizzando una sorta di ganache a cui verranno aggiunte gelatina e panna semi-montata. In questo caso, la mousse si chiamerà “leggera”. 

Questo metodo diverso di preparazione è da preferire in caso di intolleranza alle uova, se si ha poco tempo a disposizione o ancora, più semplicemente, se si desidera un dolce meno carico di grassi… appunto “leggero”.

Con la mousse possiamo realizzare le preparazioni più svariate. Si presta bene, infatti, ad essere versata nello stampo ed avvolgere altre preparazioni, così come può essere montata e servita da sola come dolce al bicchiere o utilizzata con la sac à poche per creare spuntoni o decori di altro genere.

Ingredienti per la mousse al cioccolato fondente:

125g latte

180g di cioccolato fondente

250g panna semi montata

5g di gelatina

25g acqua per idratazione

Procedimento:

Iniziamo semi montando la panna e lasciamola i frigo al momento dell’utilizzo.

Idratiamo la gelatina in acqua, ci vorranno circa una decina di minuti e nel frattempo scaldiamo il latte in un pentolino fino a sfiorare il bollore.

Pronto il latte sciogliamo al suo interno la gelatina e versiamo a filo sul cioccolato fondente, in tre tempi aiutandoci con una spatola di silicone.

Quando il cioccolato sarà sciolto e avremo ottenuto un composto lucido possiamo aggiungere la panna, sempre in tre tempi e con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Possiamo adesso versare la nostra mousse nei bicchierini da portata.

Portiamo in congelatore per 6-8 ore.

Spostiamola in frigo qualche ora prima di essere consumata.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 12:58 12:58