La Pupa e il Secchione e Viceversa

Si è conclusa ieri sera la seconda edizione de La Pupa e il Secchione e viceversa: ecco la coppia vincitrice

E’ arrivata all’epilogo ieri sera su Italia 1 la seconda edizione de “La Pupa e il Secchione e viceversa” (la quarta se si considerano anche quelle classiche con sole pupe e secchioni del 2006 e 2010): a trionfare è stata la coppia formata da Myrea Stabile e Luca Marini ai quali è stato corrisposto un montepremi pari a 20.000 Euro.

Potrebbe interessarti:

La coppia

Amante delle paillettes e del rosa, nel vocabolario di Myrea Stabile hanno un posto d’onore le parole “top” e “adoro”. Bionda dal fisico statuario, la ragazza giustifica la sua scarsa preparazione scolastica dicendo di non avere abbastanza memoria a breve termine. Estremamente autoironica, Myrea nasconde sotto l’apparenza da pupa un passato difficile, improntato sulla faticosa accettazione di sè sia in ambito familiare che scolastico.

Il “Secchione” che l’ha aiutata a destreggiarsi tra lezioni di geografia e tabelline, portandola alla vittoria finale, si chiama Luca Marini.

Ventenne originario della provincia di Ferrara, Luca è un ingegnere appassionato di danza. Culturalmente “precoce”, a dieci anni ha vinto il suo primo concorso di poesia, lo stesso non si può dire della sua vita sentimentale: il “Secchione” è infatti ancora, e orgogliosamente, vergine: nella sua vita racconta di aver dato un solo bacio a stampo. Da scrittore ha già pubblicato due libri, mentre sta ultimando il terzo.

Letture Consigliate