Home Uncategorized Malta: La Valletta Capitale Europea della Cultura 2018

Malta: La Valletta Capitale Europea della Cultura 2018

Celebrati 7000 anni di arte nella straordinaria isola del Mediterraneo. Dai templi a Renzo Piano, La Valletta Capitale Europea della Cultura 2018

La Valletta è stata scelta come Capitale Europea della Cultura 2018. I festeggiamenti sono previsti per tutto l’anno; dunque, la capitale di Malta non lascerà deluso il pubblico. Sono oltre 400 gli eventi in programma, organizzati dalla Fondazione Valletta 2018.

- Advertisement -

In particolare, ci sarà un grande mostra dedicata a Picasso e a Mirò, in programma dal 7 aprile al 30 giugno presso il Grand Master’s Palace di Valletta; il Malta International Arts Festival, in programma dal 29 giugno al 16 luglio. Inoltre, ci saranno interventi site-specific, performance e mostre organizzate nell’ambito del progetto multidisciplinare Constellation Malta. Ancora, si potrà assistere al Malta Design Week o allo Żigużajg, il festival internazionale di arti dedicato a bambini e ragazzi. Non mancherà la musica. Ci sarà l’opera, con il Don Giovanni di Mozart, l’Aida di Verdi e la Ballata del mare salato di Corto Maltese. Inoltre, ci sarà musica elettronica, rock, metal e jazz.

Malta non è soltanto ricca di musei. Infatti, è un vero e proprio museo a cielo aperto. Ci sono le pietre di corallo dei templi megalitici di Ġgantija, a Gozo, tra i più maestosi del Mediterraneo. Inoltre, sull’isola è presente la globigerina, la tipica pietra calcarea maltese che ha sedotto Renzo Piano. Le meravigliose bellezze naturali di Malta hanno ispirato popoli antichi, dai fenici, ai romani, agli arabi.

- Advertisement -

In particolare, l’isola fu per molto tempo abitata dai romani. Le influenze dell’antico popolo si ritrovano nella Domus Romana e nelle Catacombe, nei pressi di Valletta. L’antica abitazione si trova a ridosso delle mura di Mdina, costruita intorno al I secolo a.C per essere utilizzata probabilmente fino al II secolo d.C. Invece, le Catacombe di San Paolo e quelle di Sant’Agata risalgono al IV secolo d.C.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
45,079
Totale di casi attivi
Updated on 22 September 2020 - 05:25 05:25