Juventus, Supercoppa
Foto: Facebook Juventus

La Juventus esce con le ossa rotte dall’Allianz Stadium e ora rischia il quarto posto. Lapo Elkann sui social cerca di dare una scossa: “La storia merita più amore”

Un dato statistico fotografa la stagione della Juventus: Pirlo è il primo allenatore ad aver perso due partite in casa 0-3 nella stessa stagione (QUI la cronaca), nei precedenti 92 anni Madama ne aveva perse solo otto con questo risultato. La solita Vecchia Signora senza grinta e con poca voglia di sbranare l’avversario, caratteristiche che ha contraddistinto gli ultimi scudetti bianconeri.

Potrebbe interessarti:

Le cadute sono state molte, ma è mancata la reazione, quella che deve portare un leader, l’allenatore prima di tutto. La famiglia Elkann era presente allo stadio, anche John, di solito assente. La scossa è arrivata da Lapo Elkann, che non si è trattenuto: Vedere la Juventus così fa male al cuore. La Storia e la Maglia meritano più amore, rispetto, passione e professionalità. Svegliatevi tutti.

Lapo Elkann è stato sempre il primo difensore della Juventus di Pirlo, mostrando grande amore per i colori e la passione che ora lui stesso non vede in alcuni giocatori. Pochi stimoli, certo dopo nove anni può capitare, ma perdere un obiettivo fondamentale come la Champions League sarebbe troppo.

Letture Consigliate