Laura, 9 anni, ha bisogno di un donatore di midollo: l’appello dell’Admo



laura midollo

C’è bisogno di trovare entro fine mese un donatore di midollo compatibile per la piccola Laura, affetta da leucemia. L’Admo invita tutti a tipizzarsi

Al via una nuova gara di solidarietà, come avvenne per Alex, per la piccola Laura, 9 anni. La bambina, originaria del casertano e residente in Olanda, è affetta da leucemia linfoblastica acuta ed ha urgentemente bisogno di un trapianto di midollo: c’è tempo fino a fine aprile. Nonostante la piccola avesse già vinto la sua battaglia in passato, ora il brutto male si è ripresentato.

Uniti per Laura, la nostra piccola concittadina ha bisogno di voi. Tutti insieme possiamo farcela” si legge su Facebook. Ad attivarsi per lanciare l’appello è l’Admo, Associazione Donatori di Midollo Osseo, che chiede a tutte le persone di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, che godano di buona salute ed abbiano un peso di almeno 50 kg, di tipizzarsi. Farlo è semplice: basta un po’ di sangue o saliva per essere inseriti nel Registro Nazionale, collegato con tutti i Registri Internazionali.

Le prime date disponibili per la ricerca di donatori compatibili sono:

  • Sabato 6 aprile e domenica 7 aprile, dalle ore 8:30 alle ore 18:30, a Sessa Aurunca (Caserta)
  • Domenica 7 aprile a Cellole (Caserta)
  • Sabato 13 e domenica 14 aprile in Piazza Dante a Napoli
  • Domenica 21 aprile a Cicciano (Napoli)

Leggi anche