Leakata trama dell’ottava stagione di Game of Thrones: sarà vera o falsa?

VarieLeakata trama dell'ottava stagione di Game of Thrones: sarà vera o falsa?

ATTENZIONE SPOILER… Questa notte è stata leakata tutta la trama della stagione finale di Game of Thrones. Andrà veramente come leggiamo o sono solo teorie dei fan?

Non sappiamo se è veramente la trama dell’ottava stagione di Game of Thrones ma per chi come noi non riesce ad aspettare fino al 2019, leggiamo assieme cosa è trapelato.

Episodio

Il Night King ha attaccato il Forte Orientale dal mare. Tormund e Gendry a fatica riescono a cavalcare verso Winterfell. Edd viene pugnalato a morte da un White Walker che verrà poi ucciso a sua volta da Lord Beric Dondarrion. La scena si sposta a Winterfell dove arrivano Daenerys, Jon, Tyrion,Davos, Brienne, Podrick, Il Mastino, Missandei, Varys e Theon. Finalmente avviene l’incontro tra Jon e Arya e tra Daenerys e Sansa.

La Lady del Nord, senza peli sulla lingua chiederà alla Madre dei Draghi se lei e Jon sono innamorati. Daenerys messa alle strette non riesce a dare una degna risposta e dall’altra parte Sansa non è contenta del ritorno di Jon con la Targaryen. Un altro incontro che avverrà in questo primo episodio, sarà l’incontro tra Arya e il Mastino. I due avranno una conversazione accesa. Il Mastino dirà ad Arya che avrebbe dovuto ucciderlo ma Arya non si pentirà della sua scelta.

Nel frattempo ad Approdo del Re, Euron Greyjoy raccoglie i complimenti della regina Cersei, la quale farà entrare la compagnia dorata all’interno della fortezza. Euron andrà a parlare con Yara dicendole di voler sposare Cersei. Yara lo conosce bene e non pensa sia interessato ad essere l’animale da letto/marito della Regina Cersei. Euron ride e risponde che i suoi amici di Braavos si prenderanno presto cura di quel problema.

Cambia scena ancora una volta ci troviamo a Winterfell dove Daenerys, Jon, Sansa, Tyrion, Varys, Missandei, i signori del Nord e i Cavalieri della Valle sono riuniti tutti nella sala grande di Winterfell. Sam si riunisce con Jon e tra i due c’è un lungo abbraccio. Subito l’atmosfera viene smorzata dai Signori del Nord che non sono troppo felici di riconoscere Daenerys come loro Regina. Daenerys riuscirà a difendersi molto bene, però non riuscirà a trovare il supporto del Nord. Interviene qui Lyanna Mormont, dichiarando apertamente che non accetterà mai Daenerys come sua regina, in quanto riconoscerà come unico re Jon Snow.

Arriviamo a Volantis dove Melisandre entra nel tempio del dio rosso e viene accolta da Kinvara. Dirà che ha fatto la sua parte nella guerra che sta per arrivare, in quanto è stata in grado di riunire il ghiaccio e il fuoco. Dirà che Jon Snow è il principe che è stato promesso. Il Kinvara le dirà che c’è un sacrificio da pagare per i suoi errori, ovvero andare al Nord.

La puntata si chiude con Sam  che dirà a Jon la verità sui suoi genitori, il tutto verrà confermato da Bran che gli racconterà tutta la storia. Sam allora guarda Jon e gli dice che il degno erede al Trono non è Daenerys Targaryen ma Aegon Targaryen.

Episodio

Il secondo episodio inizia nella Sala grande di Winterfell dove ci sono Jon, Sansa,Daenerys, Tyrion e Davos. Arrivano Gendry e Tormund che li avvisano riguardo al fatto che la Barriera è caduta e i Guardiani della Notte sono stati distrutti. Tormund li avvisa che il Night King cavalca un drago non morto. Bran conferma la storia di Gendry e Tormund e dice anche che il Night King è alla sua ricerca sulla strada per Winterfell.

Entra in scena Jon che chiama Maestro Wolkan affinché riesca ad informare tutti gli alleati nel Nord. Jon preso da una forte crisi di identità, si recherà nelle cripte a Winterfell per far visita alla madre Lyanna e allo zio Ned. Daenerys è molto sospettosa, chiede a Jon cosa non va ma lui non riuscirà a confidarsi. Dopo questa conversazione Daenerys incontra Jorah che cerca di rassicurarla e la fa visitare da Maestro Wolkan poichè la madre dei draghi gli confessa di non sentirsi bene.

La maggior parte degli alfieri e alleati dei Targaryen e Stark sono arrivati a Wintefell. Arya riceve un visitatore a Winterfell che scopre essere Jaqen. Si è recato da lei perché gli uomini senza volto richiedono una vita, un nome da togliere dalla sua lista: La regina Cersei Lannister. Un prezzo è già stato pagato, così le da una fiala di veleno e se ne va. Nella Sala grande di Winterfell si tiene la riunione per organizzare la difesa del Nord. Jon vorrebbe mandare Arya, Bran, Sansa e Daenerys a Nido dell’Aquila.

Sono tutti alla riunione tranne la Madre dei Draghi, interviene Tyrion dicendo che è assente per malattia. Nel frattempo Missandei va a visitare Daenerys, dicendole che il Maestro Wolkan l’ha esaminata ed è sicuro che lei è incinta ma che non è felice perché Jon con lei è cambiato e non capisce perché. Quando i Bruti, i Dothraki e gli immacolati sono pronti a lasciare Winterfell, Jon domanda a Danerys perché non era alla riunione, lei però non risponde. Quando  Meera va a salutare Bran, lui le ordina di andare a dare l’allarme perché il Night King è arrivato. Jon fa promettere a Sansa, Daenerys ed Arya di non uscire in battaglia  come Varys, Tyrion, Missandei, Samwell e Gilly. I non morti invadono il cortile di Winterfell.

I Dothraki vengono uccisi facilmente. Jon viene salvato da Ghost che muore combattendo. Drogon arriva come una furia e toglie di mezzo una gran parte dell’esercito del Night King, ma nel farlo uccide molti uomini del Nord. Anche Viserion distrugge una parte dell’esercito del Nord. Tormund e molti bruti muoiono, uccisi dal fuoco di drago. Bran  cerca di controllare con la mente Rhaegal fallendo. L’esercito di Jon e Daenerys sta rapidamente diminuendo e i White Walkers aumentano sempre più. Durante la battaglia Verme Grigio viene ucciso. Lo scopo dei White Walkers è quello di uccidere Bran. Jaime ed i Tully arrivano in tempo per portare aiuto,  nel frattempo Podrik muore. Bran cerca di controllare di nuovo Rhaegal e di combattere Viserion che sta lasciando il campo di battaglia con il Night King.Durante la battaglia Meera muore mentre sta difendendo il corpo di Bran che viene ferito a morte. L’ultima scena è con Drogon, Jon e Daenerys mentre fissano il campo di battaglia.

Episodio

Tutti i personaggi si radunano a Greywater. Nel frattempo arriva la notizia della morte di Lyanna Mormont. Arya e il Mastino iniziano il loro viaggio per Approdo del Re, la ragazza per uccidere Cersei e il Mastino per i conti in sospeso con il fratello.

Cersei viene informata del fatto che Winterfell è stato attaccato. Qyburn rivela a Cercei che anche l’esercito dei Lannister ha aderito ma che non si sa ancora se Jaime sia sopravvissuto. Nel frattempo Euron ha portato il suo esercito nella sede della casa Baratheon. Non vuole più aspettare, vuole sposare Cersei che finalmente accetta.

Daenerys rivela a Jon di essere incinta. Quando poi chiederà a Jon come vorrebbe chiamare il bambino lui dice di volergli dare il nome della persona più grande e coraggiosa che abbia mai conosciuto: Eddard Stark.

Arya e il Mastino subiscono un attacco dai White Walkers ma vengono soccorsi da un branco di lupi. Arya perde ago ma insieme a Nymeria riesce a scappare portando con se il Mastino.Cersei e Euron si sposano. Mentre Cersei fa sesso con Euron la scena si sposta alla capanna dove Jaime fa sesso con Brienne.

Episodio

Daenerys riesce a tornare a Dragonstone mentre Theon ha ripreso le isole di Pyke.

Cersei, appresa la notizia dell’arrivo a Dragonstone di Daenerys, manda Euron ad attaccarla. Varys riesce ad avvisare Daenerys dell’imminente attacco.

Jaime, Jon,Bronn, Tyrion ed Edmure sono a Delta delle Acque. Tyrion è preoccupato per Daenerys ,lei non è al sicuro adesso che Cersei ha la compagnia dorata al suo servizio. Jorah chiede a Jon di andare a proteggerla e lui acconsente poi manda  un corvo a Sansa per informarla che l’esercito dei morti sta andando verso la valle e che loro arriveranno presto.

Cersei ordina di catturare Daenerys e di portargliela viva.Sansa riceve il corvo di Jon e da l’informazione a Robin, la Valle è pronta a combattere.

Melisandre arriva a Dragonstone, con quelle che non sono buone notizie. Bisognerà fare un sacrificio: il bambino di Daenerys deve morire. Daenerys la caccia ma Melisandre prima di andarsene parla con Varys e dice lui di ricordare cosa gli disse la voce nelle fiamme, perchè sarà l’unico modo per salvare le persone dal destino che li attende. Chiede a Varys di compiere la profezia e salvare Westeros. Euron porta Yara con se ma nel cammino vengono attaccati dai White Walkers. La ragazza riesce a scappare mentre Theon combatte contro Euron, morendo.

Episodio

Inizia la lotta nella Valle e Brienne con Gendry lasciano Nido dell’Aquila per andare a combattere. Nel frattempo la flotta di Euron si prepara ad attaccare Dragonstone. Daenerys non può muoversi perché le si sono rotte le acque, il bambino sta venendo al mondo troppo presto.

Brienne morirà in battaglia tra le braccia di Jaime. Robin Arryn corre da Sansa che lo accusa di essere un vigliacco. Nel frattempo, Jon arriva volando su Drogon scopre che il fuoco di drago non è efficace contro i White Walkers. Arya e il Mastino arrivano ad Approdo del Re, ormai coperta di neve. E’ tempo per i Lannister di pagare i loro debiti.

Nell’Eyre il Night King non è più in groppa a Vyserion che  è stato ucciso da Gendry con una lancia di vetro di drago.

Jorah corre da Daenerys che sta partorendo. Sam annuncia che il parto non sta procedendo come dovrebbe e che potrà salvare uno solo tra la madre e il figlio. Jorah si batte per la vita di Daenerys, mentre lei vorrebbe dare alla luce il suo bambino, che il realtà si scoprirà essere una bambina. Daenerys con le sue ultime forze chiede che venga chiamata Lyanna (così come Jon avrebbe voluto) e chiede a Jorah di continuare il suo giuramento e proteggerla. Chiede a lui di ucciderla e liberarla dalle sue sofferenze. Ma non può, Varys prende la spada di Sam e la affonda nel petto di Daenerys, uccidendola.

Ad Approdo del Re Cersei e la Montagna ricevono Qyburn, che in realtà non è altro che Arya. La Montagna e il Mastino combattono brutalmente, partecipa anche Nymeria. Cersei e la Montagna muoiono. Quando Euron torna ad Approdo, diventa Re dei Sette Regni.

Jon e Sansa tornano a Dragonstone per trovare tutti massacrati. Sam accoglie il re del Nord con sua figlia in braccio dicendogli che Daenerys  l’ha chiamata Lyanna Targaryen.

Episodio

Jaime, Bronn, Ser Davos, Tyrion e Gendry tornano a Dragonstone e Jon li riceve informandoli della morte di Daenerys per parto.

Euron appende il corpo di Daenerys alle mura di Approdo del Re. Inizia a mandare messaggi a tutti i signori dei sette  regni perché vadano ad inginocchiarsi.

A Dragonstone si discute del messaggio di Euron. Tyrion e Jaime vogliono usare l’esercito Lannister per andare contro di lui. Sam ricorda a Jon la sua nascita, ma lui categoricamente asserisce di non voler diventare Re. Davos e gli altri però non sono concordi: lui è la loro migliore speranza contro quel pazzo di Euron e sono sicuri sarà un buon re. Jon si lascia convincere e accetta.

La vecchia Melissandre torna a trovare Jon a Dragonstone, rivela che ha fatto la sua parte perchè la profezia fosse compiuta. Davos e Gendry vogliono che Melisandre sia uccisa. La donna rossa  rivela come aveva chiesto a Daenerys di uccidere sua figlia. Jon la condanna a morte e la sentenza è eseguita da Drogon.

Euron è sulle mura della città e vede le navi Targaryen. Jon monta su Drogon e indossa un’armatura Targaryen/Stark. Inizia una furiosa battaglia e Drogon viene ferito due volte. Mentre infuria la battaglia Jon vuole portare Drogon al Dragonpit.  Jaime e Tyrion vanno in soccorso a Jon poichè sono gli unici a sapere che nel Dragonpit c’è dell’altofuoco, quindi qualora Drogon dovesse sputare fuoco salterebbe tutto in aria. Mentre Euron tenta di ferire Jon , Jaime arriva da dietro e lo ferisce mortalmente. Drogon sputa fuoco e la terra trema per poi espoledere. Nessuno tra Jon, Jorah, Jaime e il Mastino sopravvive.

Le navi Targaryen tornano a Dragonstone informando tutti della morte di Jon. Arya e Nymeria si imbarcano per Essos. Le ultime scene di Sam lo mostrano felice con Gilly in procinto di avere un bambino. A Winterfell Sansa ora è la Lady ed è anche lady della ValleGendry viene riconosciuto come Baratheon.

Missandei e Tyrion stanno crescendo la piccola Lyanna Targayen, legittima erede del Trono di Spade.

Nel Nord, dove l’inverno è perenne, un White Walker cavalca e porta con se il corpo di Bran Stark. Fa un certo rituale e Bran apre gli occhi: occhi azzurri. Un White Walker mette una corona sulla testa di Bran e lentamente l’altare cambia forma diventando un trono di ghiaccio.

Annamaria Postiglionehttps://zon.it
Amante del Cinema, del Trash e delle Serie Tv, dedico il mio tempo a dare il mio parere (richiesto e non) su ciò che mi piace. Responsabile della rubrica Cinema e Tv per Zon.it

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 14:58 14:58