Lewandowski, bayern monaco
Foto: YouTube

Lewandowski partecipa alla lotta contro il Coronavirus con una donazione di un milione di euro: “Giochiamo tutti nella stessa squadra”

Lewandowski si aggiunge alla lista dei donatori con una somma cospicua offerta per affrontare il problema Coronavirus. L’attaccante polacco e la sua compagna hanno annunicato su Instagram il loro contributo di un milione di euro, invitando i cittadini a collaborare e vestire tutti la stessa maglia.

Potrebbe interessarti:

Giochiamo tutti nella stessa squadra, se possiamo aiutare qualcuno in sicurezza facciamolo. Cerchiamo di essere solidali. Seguite i consigli degli esperti e credete che presto torneremo alla normalità”– queste le parole di Lewandowski.

Il bomber ha fatto centro con una meravigliosa giocata, adesso tocca a tutti noi dare il nostro manforte. Anche in Italia le donazioni dal mondo del calcio stanno crescendo: Agnelli ha contribuito con 10 milioni di euro. Oltre al presidente della Juventus, anche i calciatori stanno facendo del loro meglio, come Insigne, Lukaku e tanti altri.

In un momento delicato come questo la cosa importante è stare uniti. Chi ha la possibilità di contribuire con somme più elevate lo sta facendo. Non mancano anche altre iniziative come la costruzione degli ospedali e altri posti di terapia intensive, grazie alla raccolta fondi di Fedez e Chiara Ferragni.

Letture Consigliate