Lezioni di moda da Tim Burton

Dalla tuta in pelle di Edward Mani Di Forbice all’abito a righe di Beetlejuice, riflettiamo sul nuovo stile conferito dal leggendario Tim Burton

Il re di tutte le cose cupe e uno dei direttori di Hollywood  con la più chiara (o oscura?) visione caratterizzata, Tim Burton  ha accumulato una legione di seguaci.

1135206Da The Nightmare Before ChristmasSweeney Todd, i suoi film hanno incoraggiato coloro che si sono sentiti come reietti ad abbracciare il loro stato disadattato, le loro stranezze e i propri difetti.

Se avete cicatrici, pelle così pallida da sembrare morto o semplicemente di godere di un po ‘di tassidermia, Tim Burton ci ha insegnato ad essere orgogliosi di ciò che siamo, di come appariamo e di cosa e indossiamo.

Perché tutti sappiamo che i veri mostri sono quelli in agguato nelle periferie,che  indossano abiti identici in una tonalità di rosa pastello malaticcio …

Per ringraziarlo di averci concesso di essere strani, guardiamo i suoi personaggi che hanno ridefinito lo stile. 

Più nero per tutti:

Una formula di base per il guardaroba di un film di Tim Burton – tra strisce, turbinii e punti a bizzeffe – è nero, il colore fondamentale. Se ci fosse una ruota del colore, per Tim Burton,  ci sarebbe solo un cerchio nero puro.

La nostra ragazza preferita, Lydia di Beetlejuice  (interpretato dalla sua musa Winona Ryder) lo fa molto bene con il suo cappello a tesa larga, vestito ad arte da brandelli e gli occhi cerchiati di rosso.

Jack Skellington merita una menzione, guardando azzimato nel suo abito gessato nero e il papillon.

1135218

Non permettere al morto di limitare il vostro stile:

Anche se Beetlejuice è folle, c’è qualcosa nella giacca a righe verticali che  ci fa desiderare di uscire con lui.

In più, chi potrebbe dimenticare il sorprendente abito da sposa in velluto viola? ( e il dito mignolo della sua ex moglie nella tasca, ovviamente …)  Sally di Nightmare Before Christmas non è prettamente morta,  a detta sua, (lei è una bambola umanoide inventata dal dottor Finkelstein), ma lei non permette a nessun uomo, donna o strega di dirle cosa fare. Lei ostenta con orgoglio i suoi punti e il suo abito patchwork, che con le sue stampe contrastanti, non fa che aumentare il suo fascino. 

Non cercare di adattarsi.

Edward mani di forbice ha provato di tutto per adattarsi nei sobborghi di pastello, vestendosi in modo uniforme ai suoi residenti – ricorda le bretelle terribili e la camicia da lavoro che combo ha messo su? Alla fine, la falsità della città (metaforicamente) lo soffocava e ha finito per triturare l’ensemble. Semplicemente non era lui. Nel mondo di Tim Burton, è tutta un “abbraccia la tua stranezza”.

1135193

SUBCULTURE:

Jack e Sally sono praticamente la perfetta coppia goth, e mentre Edward mani di forbice è innocente e gentile anche se il suo outfit suggerisce qualcosa di completamente diverso. Composto da pelle e fibbie, i suoi vestiti di ispirazione punk sembrano essere venuti direttamente da una boutique S & M.

Metti giù la spazzola

Dalle casalinghe “hairstyle per gentile concessione delle forbici di Edward con ispirazione alla frangia a punta di Lydia e allo stile trasandato di Mrs. Lovett di Sweeney Todd”, c’è qualcosa di rassicurante nei film di Burton verso tutti coloro che hanno temuto le setole di un pennello.La guida Tim Burton alla moda

Voglio dire, guardate il creatore stesso: Tim Burton, continuate voi.