Ligue 1, il Paris Saint Germain sarà campione: tutti i verdetti



Ligue 1, Amiens
Foto: Facebook Ligue 1

La Ligue 1 ha deciso di assegnare il titolo al Paris Saint Germain: confermati i piazzamenti per l’Europa e le retrocessioni di due club in Ligue 2

Il Paris Saint Germain vincerà la Ligue 1 2019/20: questo il verdetto principale emesso durante la riunione tra club, i vertici della Lega e FFF (Federation Française de Football) tenutasi nelle scorse ore.

Si attende il comunicato ufficiale ma stando alle fonti transalpine, sarebbe stato già tutto già deciso. Il titolo di campione sarà assegnato alla squadra di Tuchel (prima della sospensione era a +12 sul Marsiglia) e ci sarà l’accesso in Champions League. Stessa sorte per il club di André Villas Boas, mentre il Rennes sarà la terza ad accedere nell’Europa che conta ma dai preliminari.

Per l’Europa League, qualificate Lille e Reims con il Nizza ai preliminari: restano fuori dunque Lione e Monaco. Capitolo retrocessioni: Tolosa e Amiens sono condannate alla Ligue 2 con promozione dalla cadetteria di Lorient e Lens. “Festeggia” infine il Nimes: avrebbe dovuto disputare lo spareggio per restare nel massimo campionato con la terza classifica della Ligue 2, ma la sospensione del torneo lo “salva”.

I verdetti

Di seguito, ecco tutti i verdetti della Ligue 1:

CAMPIONE: Paris Saint Germain
Champions League, fase a gironi: PSG, Marseille
Champions League, qualificazioni: Stade Rennes
Europa League, fase a gironi: Lille, Reims
Europa League, qualificazioni: Nice
Retrocesse in Ligue 2: Toulouse, Amiens
Promosse dalla Ligue 2: Lorient, Lens

Leggi anche