Ligue 1: i risultati del 36° turno di campionato



Ligue 1
pagina facebook Ligue 1

A due giornate dal termine della Ligue 1 è bagarre per la zona Champions: Lione, Monaco e Marsiglia si giocano 2 posti per la maggiore competizione europea; il Metz si suicida con l’Angers e retrocede in Ligue 2

Mancano ormai due giornate al termine della Ligue 1. Nel 36° turno il Paris Saint Germain già campione ottiene un pareggio in casa dell’Amiens. I parigini vanno avanti con Cavani, nella ripresa pareggia Konate. Il Paris trova il nuovo vantaggio con Nkunku ma ancora Konate riporta la gara in parità.

Il Lione travolge 3-0 il Troyes e resta al secondo posto, a più 1 sul Monaco e più 2 sul Marsiglia. Nel primo tempo i padroni di casa archiviano il match con la doppietta di Traore. Nel finale di partita arriva il tris di Cornet.

Vittoria al fotofinish del Monaco che batte 2-1 il Caen e resta al terzo posto. I monegaschi passano in vantaggio con Sylla ma prima dell’intervallo Santini riporta il match in parità. Al 91° arriva la doppietta di Sylla a dare 3 punti alla squadra del Principato.

Dopo aver conquistato la finale di Europa League il Marsiglia batte 2-1 il Nizza e continua a sperare in un posto in Champions League. I rossoneri passano in vantaggio con la rete di Balotelli, immediato il pareggio del Marsiglia con Germain. Nella ripresa ci pensa l’idolo di casa Payet a dare i 3 punti alla squadra di Garcia.

La prima squadra a retrocedere in Ligue 2 è il Metz, che butta via una partita già vinta con l‘Angers. Dopo aver sbloccato il match con Mollet nel primo tempo, i padroni di casa subiscono il gol del pari di Pavlovic al 91°, e il gol del sorpasso di Tait al 93°.

I risultati della altre partite

Tolosa-Lilla 2-3

Rennes-Strasburgo 2-1

Nantes-Montpellier 0-2

Digione-Guingamp 3-1

Saint’Etienne-Bordeaux 1-3

Leggi anche