Live Non è la D'Urso
Immagine tratta da Mediaset Play

“Live-Non è la D’Urso” chiuderà i battenti con qualche mese d’anticipo. Siete curiosi di conoscere i motivi legati a questa scelta?

Con più di qualche mese d’anticipo, “Live-Non è la D’Urso” chiuderà i battenti per questa stagione televisiva, siete curiosi di conoscere i motivi? A riportare questa notizia, bella o meno a seconda del vostro personalissimo gusto, è Dagospia, che ha assicurato che il programma in onda in prima serata da Barbara D’Urso sarà presto sostituito da “Avanti un altro“.

Potrebbe interessarti:

I motivi

Il motivo pare legato agli ascolti davvero bassi che si sono aggirati tra il 10 e il 12% di share, un risultato più che mediocre per una rete come Canale 5, soprattutto prendendo come punto di riferimento i dati delle precedenti edizioni del programma “Live-Non è la D’Urso”. Infatti, il primo anno in cui è andato in onda il programma domenicale ha registrato oltre 2 milioni e 700 mila spettatori con uno share pari al 16,42%.

Il vento sembra essere molto cambiato da qualche tempo. Si starebbe studiando una soluzione per evitare di far passare la chiusura come una sonora bocciatura per Carmelita, come la chiamano i suoi fan”, fa rivelato Dagospia. Inoltre, per quanto ne sappiamo, “Live-Non è la D’Urso” dovrebbe lasciare il posto a Paolo Bonolis con il suo Avanti un altro, l’11 aprile.

Letture Consigliate