Los Angeles Dodgers
Foto: Twitter Los Angeles Dodgers

Dopo 32 anni, i Los Angeles Dodgers sono campioni Mlb. I californiani hanno vinto le World Serie battendo i Tampa Bay Rais 4-2

Dopo i Lakers, anche i Los Angeles Dodgers tornano campioni. I californiani si sono aggiudicati dopo 32 anni la Mlb (Major League Baseball), battendo in finale i Tampa Bay Rais dopo Gara-6 per 4-2.

Potrebbe interessarti:

Era dal 1988 che i californiani non vincevano le World Series, da quando sconfissero in finale gli Oakland Athletics. Da allora erano arrivate più ombre che luci, con la doppia sconfitta in finale nel 2017 e nel 2018.

Per i Los Angeles Dodgers si tratta del 7° titolo della propria storia, in una classifica dominata dai New York Yankees, primi con 27 vittorie. Ancora a secco di titoli i Rays, alla seconda finale persa dopo quella del 2008.

La vittoria del titolo, è arrivata dopo una tiratissima Gara-6, che ha visto infine trionfare i Dodgers per 3-1. Una vittoria macchiata purtroppo dall’essenza dei tifosi sugli spalti, che a causa del Covid sono rimasti fuori per tutta la stagione.

Anche i Lakers hanno celebrato la vittoria dei cugini del Baseball. Per la città di Los Angeles una doppia gioia che mancava da troppo tempo. Dieci anni per i gialloviola, trentadue per i Dodgers, in mezzo il solo successo dei Kings (Nhl) nel 2014.

Letture Consigliate