Lucifer dedicherà una puntata al movimento Black Lives Matter

Prima Pagina Lucifer dedicherà una puntata al movimento Black Lives Matter

Nella sesta stagione di Lucifer, un episodio sarà dedicato alle proteste e rivendicazioni del movimento Black Lives Matter: la parola agli showrunner

Approda oggi su Netflix la prima parte della quinta stagione di Lucifer, serie poliziesca con Tom Ellis. Mentre le riprese della seconda parte del ciclo di episodi numero cinque sono ferme a causa del Coronavirus, gli sceneggiatori sono già al lavoro sulla scrittura della sesta.

- Advertisement -

I due co-showrunner, Ildy Modrovich e Joe Henderson, hanno così anticipato che un episodio della sesta (ed ultima) stagione di Lucifer sarà dedicato alle violenze della polizia nei confronti delle persone di colore che sono ultimamente sfociate nelle proteste e rivendicazioni del movimento Black Lives Matter.

“Quando siamo tornati nella stanza degli sceneggiatori, ci siamo detti che siamo pur sempre una serie poliziesca, chiedendoci in che modo abbiamo contribuito a trattare i problemi cronicizzati che attanagliano il sistema. Così abbiamo deciso di volerne parlare”, ha detto Modrovich, “Scriveremo una storia sull’argomento e ne siamo molto contenti”.

- Advertisement -

Poi la stessa ha assicurato che l’episodio di Lucifer 6 “dedicato” al movimento Black Lives Matter darà una rappresentazione corretta e reale del problema delle violenze sulle persone di colore, per scuotere le coscienze degli spettatori,puntando sul registro “emozionale e non retorico”.

Nella scrittura dell’episodio saranno direttamente coinvolti anche gli attori principali della serie, Tom Ellis, Lesley-Ann Brandt e D.B. Woodside, sono tra quelli che più volte si sono esposti in prima persona per appoggiare le ragioni del movimento Black Lives Matter, esploso dopo l’uccisione da parte di un poliziotto dell’afroamericano George Floyd.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
51,263
Totale di casi attivi
Updated on 1 October 2020 - 16:35 16:35