Lutto Maradona, la reazione di Massimo Ranieri

AttualitàLutto Maradona, la reazione di Massimo Ranieri

Lutto Maradona, Massimo Ranieri, affranto rinvia la presentazione del nuovo album e il suo nuovo show in onda su Rai3

Massimo Ranieri avrebbe dovuto debuttare su Rai3 con il nuovo show “Qui e adesso“, che porta lo stesso titolo del suo nuovo album in uscita stanotte. Inoltre Massimo Ranieri avrebbe dovuto presentare nel pomeriggio proprio il nuovo album. La morte di Maradona però ha cambiato il corso degli eventi. Il nuovo programma di Massimo Ranieri, infatti, è stato spostato a giovedì prossimo per lasciare spazio ad un documentario su Diego Armando Maradona. Per quanto riguarda la presentazione dell’album, invece, Massimo Ranieri ha comunicato la volontà di rinviarla. Attraverso il vivavoce del cellulare della sua addetta stampa ha comunicato:” Sono devastato dalla notizia di Maradona. Cercate di capire, sono distrutto dal dolore. Ho sperato fino all’ultimo che fosse una fake news“.

La morte del D10S

La morte di Diego Armando Maradona ha colto tutti di sorpresa, lasciando amanti del calcio e non senza parole. La scomparsa del D10S ha lasciato tanta amarezza nel cuore di moltissimi, ma ha generato anche tanta indignazione per i comportamenti di alcuni individui. Tre dipendenti delle pompe funebri incaricati di preparare la salma, infatti, hanno pensato bene di scattarsi un selfie con la salma di Maradona per poi diffonderlo in rete. L’avvocato di Maradona ha reso noto che ricorrerà ad azioni legali per quanto commesso dai tre dipendenti. Uno di loro è già stato licenziato.

Lorenzo Vitale
Studente di Giurisprudenza all'Università di Salerno, aspirante Pubblico Ministero. Tra le mie passioni ci sono lo sport, la scrittura e il giornalismo d'inchiesta. Mi interesso particolarmente ai casi di cronaca nera irrisolti. Credo sia importante fare informazione per indurre alla riflessione, così da stimolare nelle persone lo sviluppo di un pensiero critico.

Covid-19

Italia
106,559
Totale di casi attivi
Updated on 22 September 2021 - 21:05 21:05