Madrid: dipinto all’asta per 1500 euro, si sospetta sia di Caravaggio

AttualitàMadrid: dipinto all'asta per 1500 euro, si sospetta sia di Caravaggio

Bloccata l’asta per un dipinto sospetto: il lotto misterioso potrebbe appartenere a Michelangelo Merisi, tradizionalmente noto come Caravaggio

Bloccato in extremis il dipinto battuto dalla casa d’Aste Ansorena di Madrid per 1500 euro, spiegando che: ”Il lotto -sarebbe stato- ritirato perché il pezzo deve essere controllato e studiato più a fondo. I proprietari avevano dei dubbi ”. Il ritiro ha però, insospettito i critici, che rivedono nel dipinto, il celebre Ecce Homo di Caravaggio. Che gli approfondimenti portino al ritrovamento di un dipinto di cui, fino ad oggi, si faceva vanto il Palazzo Bianco di Genova?

I dubbi storici

Il dubbio sarebbe, infatti, supportato da alcuni documenti. Si tratterebbe così, secondo i critici, dalla celebre opera dipinta su commissione del cardinale Massimi, di cui Caravaggio scriveva: ‘Io Michel Ang.lo Merisi da Caravaggio mi obbligo di pingere al Ill.mo S [Ignor] Massimo Massimi p [er] esserne statto pagato un quadro di valore e grandezza come quello ch’io gli feci già della Incoronatione di Crixto p [er] il primo di Agosto 1605. In fede ò scritto e sottoscritto di mia mano questa questo dì 25 Giunio 1605. Io Michel Ang.lo Merisi‘. L’ultimo ritrovamento dell’opera risalirebbe, secondo gli storici Bellori e Baldinucci, alla fine del XVII secondo e all’epoca, l’opera si sarebbe trovata in Spagna.

Bene culturale

Per procedere con le analisi e gli approfondimenti, il governo spagnolo ha dichiarato il lotto non esportabile, come confermato dal ministero della Cultura, José Manuel Rodrìguez Uribes. La possibilità che il dipinto appartenga al celebre pittore Michelangelo Merisi spinge il governo spagnolo a ‘uno studio tecnico e scientifico approfondito‘. Il ministero ha così richiesto alla Comunità Autonoma di Madrid di dichiarare il quadro come Bene d’Interesse Culturale. Tal decisione permetterebbe di procedere con gli approfondimenti pur proteggendo il dipinto.

Fabiana Raimo
Laureata in Studi Comparati presso l'Università L'Orientale di Napoli. Appassionata di attualità, cronaca giudiziaria e politica internazionale.

Covid-19

Italia
58,752
Totale di casi attivi
Updated on 24 July 2021 - 00:50 00:50