Mohamed Nasheed
Immagine da YouTube

Mohamed Nasheed, ex Presidente delle Maldive è rimasto coinvolto in un attentato

L’ex Presidente delle Maldive Mohamed Rasheed, ora capo del Parlamento, è rimasto coinvolto in un’esplosione avvenuta nella notte nella capitale delle Maldive, Malé. A riferirlo sono fonti ufficiali. Rasheed, 53 anni, stava entrando nella sua auto quando un ordigno nascosto in una moto è esploso. “Nasheed è ferito ma non è grave: è sfuggito a un tentativo di omicidioha comunicato all’Afp un ufficiale governativo.

Potrebbe interessarti:

È stabile, l’intervento prosegue” ha detto un portavoce del Partito Democratico delle Maldive. Rasheed è stato il primo Presidente democraticamente eletto dell’arcipelago.

Letture Consigliate