Barbara d'Urso
Screen dalla puntata di Live - Non è la D'Urso

Domenica Live potrebbe chiudere definitivamente alla fine di questa stagione televisiva: per Dagospia Barbara d’Urso ha le domeniche contate

Quella che sta per concludersi è stata una stagione televisiva decisamente complicata per Barbara d’Urso: a qualche settimana dalla chiusura di Live – Non è la d’Urso, la conduttrice napoletana potrebbe dover presto rinunciare ad un altro dei suoi programmi: Domenica Live.

Potrebbe interessarti:

Alla base della decisione di Mediaset di chiudere il programma di infotainment della domenica pomeriggio di Canale 5, a leggere Dagospia, ci sarebbe una questione di ascolti: troppo bassi rispetto alla concorrenza di Mara Venier su Raiuno (gravitano attorno al 10-12% a puntata, ndr.)

In questi giorni a Cologno Monzese si starebbe dunque ragionando su come rimodulare, a partire dalla prossima stagione televisiva, il palinsesto festivo di Canale 5. Con quali format? quali volti? Il nome più accreditato a prendere il posto di Barbara d’Urso come nuova “regina” della domenica, un titolo che tuttavia sarebbe da meritare sul campo, rimane quello di Elisa Isoardi: la conduttrice piemontese, reduce dall’Isola dei Famosi, in recenti interviste ha più volte ventilato un futuro professionale sulla tv commerciale.

Se quello che ad oggi è solo un rumors dovesse rivelarsi fondato, dalla prossima stagione televisiva Barbara d’Urso condurrebbe su Canale 5 il solo Pomeriggio Cinque, in onda dal lunedì al venerdì dalle 17.10. Il programma andrà in onda anche oggi che Barbara compie gli anni: cosa si saranno inventati gli autori per farle gli auguri? Forse un nuovo spogliarello di Antonio Zequila, come accadde qualche anno fa per la gioia de I Nuovi Mostri di Striscia La Notizia?

Letture Consigliate