milan, pioli
Foto: sito ufficiale AC Milan

Pioli sfida Solskjaer al Teatro dei Sogni: aria di Champions per questa andata di ottavi di finale di Europa League. Milan ancora in piena emergenza

Una notte da Diavoli: all’Old Trafford torna una classica del calcio europeo. Manchester United-Milan non sarà solo nostalgia tra due (ex) giganti di Champions League, ma sfida di calcio vero.

Potrebbe interessarti:

Entrambe le squadre si presentano all’andata degli ottavi di finale di Europa League con numerose defezioni ed è molto probabile che gran parte degli sforzi saranno riservati al decisivo match di ritorno che si disputerà la prossima settimana a San Siro.

Le probabili formazioni di Manchester United-Milan

QUI MANCHESTER UNITEDSolskjaer ha un organico più forte ed ha portato il Man Utd al secondo posto in Premier League: il tecnico norvegese, però, predica calma in conferenza stampa e spegne i facili entusiasmi dopo il vittorioso derby di Manchester dell’ultimo weekend.

Molti gli indisponibili per i Red Devils, su tutti De Gea e Pogba, ma anche Van de Beek, Mata e molto probabilmente Marcus Rashford.

Sarà il gioiellino Mason Greenwood a rimpiazzare il Nazionale inglese, mentre tra i pali nuova chance per Henderson.

QUI MILAN – Pioli è conscio del momento molto complicato dei suoi ma non ha intenzione di lasciare l’impresa intentata: all’Old Trafford i reduci rossoneri proveranno a regalare ai tifosi milanisti una notte di Europa League indimenticabile.

Tantissimi i titolari assenti: ancora fuori Ibrahimovic, Calhanoglu, Bennacer, oltre a Mandzukic, Theo Hernandez e Rebic.

La formazione che si presenterà in campo questa sera sarà molto simile a quella uscita vittoriosa dal Bentegodi domenica scorsa: gli unici dubbi riguardano i ballottaggi tra Romagnoli, non al meglio, e Tomori, e tra Brahim Diaz e Rade Krunic.

Manchester United (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles; Matic, Fred; James, Fernandes, Martial; Greenwood. All. Solskjaer
Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Castillejo; Leao. All. Pioli

Letture Consigliate