Shakhtar Donetsk-Roma
Foto: Pixabay

All’Olimpico la Roma ospita lo Shakhtar Donetsk nell’andata dei quarti di finale dell’Europa League. Le probabili formazioni e dove vedere il match

Dopo la delusione per la Juventus, tocca a Roma e Milan, impegnate in Europa League, risollevare il morale dell’Italia calcistica in Europa. All’Olimpico i giallorossi ospitano gli ucraini dello Shakhtar Donetsk nell’andata dei quarti di finale. Negli ottavi i capitolini hanno eliminato il Braga, mentre gli ospiti hanno avuto la meglio sul Maccabi Tel Aviv. La Roma parte leggermente favorita dal pronostico, ma non dovrà sottovalutare lo Shakhtar, che ha già giustiziato l’Inter nei gironi di Champions.

Potrebbe interessarti:

Il fischio d’inizio del match è previsto per le ore 21:00, e sarà trasmesso sia su Sky che in chiaro su Tv8.

Le probabili formazioni

QUI ROMA- Buone notizie per Fonseca, che recupera Ibanez e Dzeko, che partiranno dalla panchina. In mezzo al campo pesa l’assenza di Veretout, che sarà sostituito da Cristante, con Kumbulla in difesa. Completa la mediana Villar, riposo per Karsdorp, sulla destra spazio a Bruno Peres, con Spinazzola a sinistra. In avanti Pellegrini e Mkhitaryan dietro a Borja Mayoral.

QUI SHAKHTAR DONETS- Per gli ucraini solito 4-2-3-1 con Solomon, Taison e Marlos dietro a Junior. Centrocampo a due formato da Patrick e Maycon, in difesa Kryvtsov e Vitao al centro, Dodò e Matvienko sulle fasce.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kumbulla; Peres, Cristante, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; B. Mayoral. All. Fonseca.

SHAKHTAR (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Kryvtsov, Vitao, Matvienko; Maycon, Patrick; Solomon, Marlos, Taison; Junior. All. Castro.

Letture Consigliate