mancosu
Da Youtube

L’attaccante del Lecce con un post pubblicato sulla suo profilo Instagram ha rivelato il motivo della sua prolungata assenza dal campo

Un cammino difficile e affronatato nella totale riservatezza, per Marco Mancosu ora però è il momento più bello. “Mi sono operato di tumore. E ho già vinto.” Con queste parole l’attaccante del Lecce ha spiegato in un lungo messaggio apparso sul suo profilo Instagram dove ha spiegato che l’operazione chirurgica a cui è stato sottoposto non si trattasse di una banale rimozione dell’appendicite.

Potrebbe interessarti:

Il capitano del Lecce, assente per tutto il mese di aprile e rientrato in gruppo sabato scorso in occasione del match dei salentini contro il Cittadella, lo scorso 26 marzo si è operato di tumore. Come spiegato dallo stesso Mancosu, l’intervento di marzo è solo l’inizio del cammino a cui dovranno seguire altri controlli per capire se è necessaria la chemioterapia. Tuttavia l’attaccante ha deciso di posticipare il tutto e di concludere prima la stagione con il suo Lecce:

I medici mi hanno detto che la mia stagione era finita e che dovevo pensare all’anno prossimo, dopo due settimane ero in campo a correre. Dopo un mese sarei dovuto tornare a Milano per sapere se dovessi fare la chemio o meno,non ci sono ancora andato perché voglio fare la cosa che amo di più al mondo, giocare a calcio,poi si vedrà a fine campionato. Io ho già vinto.

Letture Consigliate