Terremoto Matera e Messina
Pixabay

E’ accaduto nella notte: una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 ha fatto tremare la città di Matera. Qualche ora prima trema anche Messina

Fa tremare Matera nella notte: si tratta di una scossa di terremoto che si è abbattuta nella provincia. Il sisma di magnitudo 2.7 ha avuto il proprio epicentro nei pressi di Benalda, a 23 km dal Capoluogo di Regione.

Potrebbe interessarti:

La scossa di terremoto si è verificata all’incirca verso le 2.00 di questa notte del 22 Luglio 2020. Qualche ora prima un altro terremoto aveva fatto tremare Messina. In quel caso, di magnitudo 2.9, aveva come epicentro il mar Tirreno, tra la città della Sicilia e le isole Eolie, a ben 168km di profondità.

In entrambi i casi e nelle due Regioni non si registrano danni alle abitazioni o agli ambienti domestici. Inoltre, pare che non ci siano persone che abbiano riportato delle ferite dovute alle scosse di terremoto verificatesi a Matera e Messina questa notte.

 

Letture Consigliate