Matteo Renzi ospite di Floris: “Ora ci stanno quegli altri, parliamo anche un po’ di loro”



renzi

L’ex premier Matteo Renzi ospite di Floris a Dimartedì su LA7: “Ricordo che noi, quando eravamo al governo, non abbiamo promesso la luna”

Ieri sera, l’ex premier Matteo Renzi è stato ospite di Floris al programma Dimartedì su LA7. Molti gli argomenti trattati e molte anche le critiche sull’operato dell’attuale governo. Tanti dubbi da parte di Renzi, che non si risparmia con i commenti sulla manovra finanziaria attuata dal governo gialloverde.

Ricordo che noi, quando eravamo al governo, non abbiamo promesso la luna“: queste le parole di Renzi sulle promesse di Di Maio ai suoi elettori. In quanti al reddito di cittadinanza, l’ex premier non usa mezzi termini: “Io non do i soldi a chi sta sul divano. Io voglio dare i soldi a chi lavora e a chi non arriva alla fine del mese“.

L’ex leader del Pd ha, inoltre, affermato: “Apprezzo che tutte le volte che io vengo qui, lei voglia parlare di me. Per il mio ego è una gratificazione enorme. Ma qui c’è un Paese che sta andando a sbattere perché questi non stanno facendo due più due. E’ chiaro questo? Qui sembra che al governo ci sia io. Floris, ho perso il referendum due anni fa. Ora ci stanno quegli altri, parliamo anche un po’ di loro“. Subito pronta la risposta di Floris che controbatte: “Veramente è in discussione la sua titolarità a parlare degli altri“.

Leggi anche