matteo setti
matteo setti dorian gray

Matteo Setti, grande attore e cantante, sarà a Venezia il 6 e 7 agosto nelle vesti di  Dorian Gray. Musical di Daniele Martini e prodotto da Pierre Cardin

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Mentre il  grande musical di Cocciante “Notre Dame de Paris con il cast originale continua, Matteo Setti (interprete di Gringoire) ritorna a collaborare con Pierre Cardin in un nuovo musical: Dorian Gray. La bellezza non ha pietà.

matteo setti
Gringoire di Notre Dame de Paris

Un musical che vedrà l’artista nei panni del protagonista principale, il tormentato Dorian Gray.

Non è la prima volta che l’attore indossa le vesti del personaggio primario in un musical prodotto da Cardin, difatti nel 2010 interpretò il ruolo di “Casanova“, che fu presentato a Parigi, Mosca e Atene; mentre nel 2014, vestì i panni di “Amleto” dell’omonimo musical.

Ma la sua carriera nel mondo del musical iniziò con “Rent“, prodotto da Luciano Pavarotti nel 1999. Solo nel 2001 conquistò il ruolo pricipale di Roger.

Nel 2002 fu scelto nell’interpretare il narratore di Gringoire in Notre Dame de Paris ed ancora oggi veste quel mantello blu ed incanta con la sua voce melodica il pubblico nel tour italiano che è stato riproposto dopo 14 anni.

Inoltre nell’arco della sua carriera, ha sempre coltivato la sua passione per la musica incidendo un album swing e tenendo anche concerti a New York, Hollywood e Las Vegas.

Amato e seguito da fan di ogni età e città: Le Settine e l’ Esercito di Cuori Blu.

matteo setti
Matteo Setti e il suo Esercito di cuori blu

Ultimamente, nella tappa a Parma di Notre Dame de Paris, l’artista ha organizzato un incontro con le settine in un bar dove ha scambiato pensieri, emozioni, foto, video e regalato a ciascuna di loro il braccialetto celeste con scritto #Esercitodicuoriblu e il profumo T-HEO da lui sponsorizzato.

Il 6-7 agosto le fan potranno vederlo nel musical Dorian Gray  di Daniele Martini al Teatro La Fenice di Venezia.

[ads2]

Letture Consigliate