Maturità 2021 al via oggi, Bianchi: “misurate voi stessi”

AttualitàMaturità 2021 al via oggi, Bianchi: "misurate voi stessi"

Maturità 2021: sono circa 540mila i ragazzi che dovranno sostenere l’esame. “Siete ragazzi coraggio, altro che esame di serie B” scrive l’ex ministro Azzolina

Questa mattina alle ore 8:30 circa sono iniziati gli esami di maturità 2021: sono oltre 540mila i ragazzi che dovranno sostenere l’esame. Come ogni anno le Commissioni sono presiedute da un Presidente esterno all’istituzione scolastica e sono composte da sei commissari interni. E’ previsto un colloquio di circa 60 minuti.

Ecco come si svolge l’esame

E’ previsto un colloquio, che partirà dalla discussione di un elaborato il cui argomento è stato assegnato dai Consigli di classe. Dopo la discussione dell’elaborato, il colloquio proseguirà con la discussione di un testo già oggetto di studio. Il candidato dovrà dimostrare, nel corso del colloquio, di aver maturato le competenze e le conoscenze previste nell’ambito dell’Educazione civica. Al colloquio verranno assegnati fino a 40 punti e la valutazione finale sarà espressa in centesimi.

“Buongiorno ai ragazzi, è un momento importante per la vostra vita, è un passaggio. E’ l’esame di
Stato, non è un esamino e non c’è una prova unica – ha detto il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi. I ragazzi discuteranno, parleranno con la commissione e discuteranno la loro tesi. Cosa succederà in futuro lo vedremo senza pregiudizi. Non verrete bollati come quelli del Covid, misurate voi stessi”.

Le parole dell’ex ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina: “Come l’anno scorso, così quest’anno, l’idea di mantenere gli Esami di Stato, con una veste diversa ma seria, è nata dalla volontà di normalizzare il vostro percorso scolastico. Evitare cioè di alimentare la retorica sui giovani pigri e svogliati che vogliono un esame facile o non lo vogliono affatto. Al contrario, siete i ragazzi coraggio che stanno lottando per riprendersi il mondo là fuori. Nessuno di voi ragazzi e ragazze sarà etichettato come ‘quello della maturità facile’. Non c’è alcun esame di serie B. C’è un esame vero che richiede studio, concentrazione e, appunto, coraggio”.

Rita Milione
Classe '99 da Cava de' Tirreni, studentessa presso la facoltà di Scienze Politiche all'Università degli Studi di Salerno. Appassionata di social media, musica e giornalismo.

Covid-19

Italia
82,962
Totale di casi attivi
Updated on 31 July 2021 - 04:04 04:04