Elneny
Twitter @Besiktas

Il centrocampista del Besiktas è un obiettivo di mercato del Milan, il padre intervistato da una TV egiziana si sbilancia sul futuro del figlio

Ore calde in casa Milan per il mercato che sta decollando proprio in questi ultimi giorni. Dopo il possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic a Milano, la società vuole assicura a Pioli un rinforzo anche a centrocampo dove nelle ultime uscite è risultata palese la difficoltà di alcuni singoli.

E dalla Turchia arrivano conferme per quanto riguarda il passaggio di Mohamed Elneny ai rossoneri. L’egiziano classe 1992 è un interno di centrocampo molto duttile infatti è  capace di giocare anche come difensore centrale. Elneny ha giocato nel Basilea, poi un quadriennio nell’Arsenal come seconda scelta di Wenger ed Emery. Ora è in forza al Besiktas in Turchia

Intervistato da Sada Al Balad TV, infatti, il padre del giocatore, Nasser Elneny ha chiarito  come l’interesse del Milan per suo figlio abbia portato le parti a lavorare per un trasferimento invernale.

Ecco le parole:Le trattative tra Mohamed e il Milan sono in fase avanzata, ma il contratto non è stato ancora firmato. Hanno rinnovato l’interesse in mio figlio e nelle prossime ore potrebbe essere decisive per firmare con il Milan. Ha fatto bene con loro, ma vuole trasferirsi in un campionato più forte, al Milan”.