Milan-Bologna 2-0, il Diavolo riparte da Ibra

Calcio Milan-Bologna 2-0, il Diavolo riparte da Ibra

Doppio Ibra e il Milan trova i primi tre punti del campionato. Bologna battuto 2-0, prestazione convincente degli uomini di Pioli

Vince e convince il nuovo Milan versione 2020/2021. In un San Siro che riaccoglie 1000 spettatori, i rossoneri regolano il Bologna con il risultato di 2-0 e trovano i primi tre punti del campionato che da via Aldo Rossi sperano sia quello della rinascita e del ritorno nell’Europa che conta. Protagonista della serata, tanto per cambiare, è Zlatan Ibrahimovic, autore di una doppietta. Positive anche le prestazioni di Calabria, Kessie e Gabbia, da rivedere invece Castillejo e Tonali, ancora in ritardo di condizione.

La Partita

- Advertisement -

Pronti via e i 1000 di San Siro trattengono subito il respiro per una grande occasione a favore del Bologna, con Kessie provvidenziale a respingere in calcio d’angolo la conclusione a botta sicura di Soriano. Passata la paura, il Milan alza il baricentro e inizia a creare gioco e di conseguenza occasioni da gol. Prima Ibrahimovic sfiora il gol dopo una serpentina in area di rigore poi è il turno di Calhanoglu e Gabbia di sprecare da buona posizione. Sono le prove tecniche del gol che arriva al 35′ grazie al solito gigante di Malmoe, imbeccato da un preciso cross di Theo Hernandez.

Il Milan approccia il secondo tempo in modo molto più aggressivo e non è un caso che dopo pochi minuti Ibrahimovic realizzi il gol del 2-0, arrivato su rigore dopo fallo di Orsolini su Bennacer. Il Diavolo colleziona occasioni di gol a raffica ma Kessie e soprattutto Ibra sprecano il tris. Nel finale spazio anche per l’esordio in campionato per Tonali e Brahim Diaz. Occasione anche per Theo che da fuori area impegna Skorupski al grande intervento per deviare in calcio d’angolo. Al minuto 78 miracolo di Donnarumma, decisivo nell’opporsi all’incursione di Skov Olsen su azione di contropiede. Pochi minuti e su azione di calcio d’angolo, il Bologna colpisce un legno rocambolesco sugli sviluppi di corner.

- Advertisement -

IL TABELLINO DI MILAN-BOLOGNA:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie-Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

A disposizione: Donnarumma A., Tatarusanu, Duarte, Kalulu, Laxalt, Krunic, Paquetà, Tonali, Diaz, Saelemaekers, Colombo, Maldini

- Advertisement -

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

A disposizione: Da Costa, Bani, Denswil, Mbaye, Baldursson, Poli, Svanberg, Juwara, Sansone, Santander, Skov Olsen, Vignato

MARCATORI: 35′, 51′ (R) Ibrahimovic

- Advertisement -
Avatar
Domingo Palma
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno, appassionato di politica e sport, in particolare calcio e sport americani

Covid-19

Italia
255,090
Totale di casi attivi
Updated on 28 October 2020 - 16:51 16:51