Milan-Roma 3-3, a San Siro vince il caos: Diavolo ancora in vetta

Calcio Milan-Roma 3-3, a San Siro vince il caos: Diavolo ancora in vetta

Milan avanti e raggiunto tre volte dalla Roma nel posticipo del Monday Night, rossoneri ancora in vetta alla classifica di Serie A

Monday Night pazzo in Serie A con la sfida di San Siro tra Milan e Roma che termina con il punteggio di 3-3. Match divertente ed equilibrato, condizionato dalle scelte molto dubbie dell’arbitro Giacomelli. Ancora show di Ibra, i giallorossi non demordono e rimontano tre volte il Diavolo.

La Partita

- Advertisement -

Partenza a razzo del Milan che pronti via va subito in vantaggio grazie ad un invenzione di Leao che trova Ibrahimovic solo in area di rigore e lo svedese beffa Mirante con il controllo e insacca per l’1-0. La Roma non si demoralizza e alza subito il baricentro a caccia del pareggio che arriva al quarto d’ora grazie alla papera di Tatarusanu che sbaglia l’uscita da calcio d’angolo e regala il facile 1-1 a Edin Dzeko. La partita è divertente, entrambe le squadre giocano a viso aperto e fioccano le occasioni da rete.

Il secondo tempo è ancora più pazzo del primo, merito soprattutto dell’arbitro Giacomelli che concede due rigori a dir poco generosi, uno per parte: gol di Veretout e Ibra e risultato sul 3-3, condito dai gol di Saelemaekers in avvio di ripresa e Kumbulla nel finale. Mirante si salva con un grande intervento su un colpo di testa di Kessie e la partita finisce con un punto a testa che consente al Milan di mantenere due punti sulle inseguitrici e alla Roma di restare in scia della zona Europa.

- Advertisement -

IL TABELLINO DI MILAN-ROMA:

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

A disposizione: A. Donnarumma, Jungdal, Conti, Dalot, Duarte, Kalulu, Castillejo, Díaz, Krunić, Tonali, Colombo, Maldini. Allenatore: Stefano Pioli.

- Advertisement -

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Mancini, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

A disposizione: Farelli, Pau López, Juan Jesus, Santon, Fazio, Bruno Peres, Villar, Mayoral, Providence. All. Fonseca

MARCATORI: 2′ Ibrahimovic, 14′ Dzeko, 47′ Saelemaekers, 70′ Veretout, 78′ Ibrahimovic, 84′ Kumbulla

- Advertisement -
Avatar
Domingo Palma
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno, appassionato di politica e sport, in particolare calcio e sport americani

Covid-19

Italia
787,893
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 05:27 05:27