Milan, sondato il terreno per il ritorno di Deulofeu

Deulofeu
Foto: Instagram Deulofeu

Il Milan apre al ritorno di Deulofeu. Il calciatore spagnolo lascerà il Watford  e gradirebbe il rientro in Italia: contatti avviati con l’agente

Il Milan prepara i colpi di mercato per rinforzare la rosa e dare continuità all’ottimo finale di stagione: l’ultimo nome emerso è quello di Deulofeu. Il giocatore spagnolo lascerà il Watford retrocesso in Championship e  gradirebbe un ritorno in rossonero. I dirigenti del Diavolo, come riporta Sky Sport, avrebbero dato il via libera alla trattativa.

L’esterno farebbe comodo per il 4-2-3-1 di Pioli e può giocare in tutti i ruoli della trequarti. L’importanza di avere una panchina lunga garantisce il salto di qualità nel calcio moderno, dove non si gioca più solo con undici uomini. L’esperienza positiva al 2017 avrebbe convinto Deulofeu a fare un tentativo, tramite il suo agente, per convincere la società del Milan.

Ha vissuto gli ultimi anni tra alti e bassi, con la vetta raggiunta nel post Milan con la cessione dall’Everton al Barcellona per 12 milioni di euro. Per la molta concorrenza non ha inciso con la maglia blaugrana. Il Watford ha aperto una nuova strada a Deulofeu, che il primo anno ha contribuito maggiormente ai buoni risultati della squadra. Un giocatore con le qualità di Deulofeu merita sicuramente palcoscenici differenti.