Giampaolo, Torino
foto da Facebook Sampdoria

Il Torino valuta Giampaolo come prima scelta per la prossima stagione. Gli obiettivi del mercato granata: Schick il sogno per l’attacco

Il Torino è chiamato a delle scelte importanti per la prossima stagione, a partire dall’allenatore: in pole Giampaolo. L’ex allenatore del Milan ha voglia di rilanciarsi dopo la brutta cornice in rossonero. Il tecnico potrebbe far valere le sue scelte e convincere la società a fare un mercato mirato.

Potrebbe interessarti:

Il sogno per l’attacco resta Schick, autore di un discreto campionato con il Lipsia. Il club e la Roma non hanno ancora trovato un accordo per il riscatto e il Torino potrebbe inserirsi per l’attaccante della Repubblica Ceca. Se ne riparlerà nelle prossime settimane a campionato concluso. Molto dipenderà anche dalla volontà del calciatore che difficilmente potrebbe rifiutare di giocarsi l’Europa League con il Lipsia o qualsiasi altra squadra.

La stagione di Schick è positiva, considerando il suo rendimento: 10 gol in 22 partite. Dal mese di novembre è riusucito a mettersi in mostra dopo un inizio complicato. Il Torino ha un urgente bisogno di rilanciarsi dopo l’opaca stagione di Serie A. Tra gli altri nomi spiccano Andersen, Linetty e Murru. Tutti calciatori che Giampaolo conosce e che ha allenato alla Sampdoria.

 

Letture Consigliate