Milazzo, ritrovato corpo del militare che ha salvato un ragazzo in mare

Cronaca Milazzo, ritrovato corpo del militare che ha salvato un ragazzo in mare

È stato ritrovato nelle acque di Milazzo il corpo di Aurelio Visalli, il 40enne militare che si è gettato per salvare due ragazzi in mare

Si chiudono le ricerche del corpo di Aurelio Visalli: il militare quarantenne è stato ritrovato privo di vita nelle acque di Milazzo, scomparso nella giornata di sabato dopo un tentativo di salvataggio.

- Advertisement -

Visalli era secondo capo della Guardia Costiera di Milazzo e nella giornata di ieri è stato chiamato in causa per cercare di salvare due ragazzi dispersi in mare. Ma, a causa del maltempo e delle onde, si sono perse le tracce dell’uomo. Dopo aver salvato un quindicenne che stava per annegare, non si è avuta più traccia di Visalli, inghiottito dalle onde.

Il drammatico ritrovamento è avvenuto nelle prime ore del mattino, dopo una lunga nottata di ricerche lungo la costa siciliana. Il corpo del militare è stato ritrovato a largo di Milazzo, nello specchio di mare antistante Tono: la conferma è arrivata dai Vigili del fuoco e dalla stessa Guardia Costiera siciliana.

- Advertisement -

Cordoglio espresso da parte del Ministro della Difesa Lorenzo Guerrini: “La mia vicinanza alla famiglia e alla Guardia Costiera. Visalli è deceduto per salvare la vita a due bagnanti in difficoltà a Milazzo. Ricordiamo lui e tutte le persone che mettono il loro impegno e la loro vita al servizio dei cittadini e delle istituzioni“.

- Advertisement -
Avatar
Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
24 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
325,786
Totale di casi attivi
Updated on 31 October 2020 - 17:10 17:10