24 Luglio 2018 - 15:41

Milleproroghe, confermato il bonus cultura ai 18enni

Alberto Bonisoli Milleproroghe Gratuità

Nel nuovo decreto Milleproroghe, approvato dal Consiglio, vi sarà ancora la 18App e il bonus cultura. Ma dal 2019 verrà cambiato in maniera pesante

Giornata di conferme, quella in corso alle Camere. In audizione davanti a deputati e senatori, il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli ha annunciato la conferma del decreto Milleproroghe. Decreto che varerà ancora la disponibilità della 18App e del bonus cultura per i diciottenni.

Oggi in Cdm approviamo il decreto Milleproroghe, per la prosecuzione per il 2018 della 18app. Ma dal 2019 si cambia in maniera pesante. Rimarrà uno strumento tipo app con soldi che vengono erogati dal Governo. Ma interverremo sulle cifre, chiariremo quali beni possono essere acquistati e quali no, privilegeremo le fasce economicamente più deboli. Mi piacerebbe estendere l’aiuto oltre la fascia dei diciotto anni.” ha dichiarato Bonisoli.

Il ministro ha anche anticipato un coinvolgimento delle industrie culturali: “Non nascondiamoci dietro ad un dito, loro da questa app ci guadagnano. Con un cofinanziamento, con forme di facilitazioni, mi sembra giusto che l’industria ci dia una mano.