Mirko Signorile: arriva “Soundtrack Cinema”



mirko signorile

Mirko Signorile omaggia il mondo del cinema con un nuovo concept album poetico presentato al teatro Forma di Bari

È uscito sabato 21 marzo, per l’etichetta Auand piano series, il nuovo disco di Mirko Signorile dal titolo “Soundtrack Cinema”. Questo album è l’ultima fatica discografica del pianista jazz, riconosciuto come uno dei pianisti e compositori italiani più apprezzati nel panorama musicale contemporaneo. Dopo due anni da Magnolia, “Soundtrack Cinema”, è un omaggio di Signorile al mondo cinematografico e soprattutto una dichiarazione d’amore per la musica da film. Un percorso di ricerca che attraverso gli undici brani del disco, ci regala un vero e proprio viaggio entusiasmante condensato in musiche di confine che parlano un linguaggio intimo ed universale.

Mirko Signorile
Mirko Signorile

Una sintesi perfetta dell’esperienza compositiva dell’artista, che con la sua originalità, lascia intravedere i “colori” di un pianismo fortemente europeo. Signorile concretizzando nuove idee musicali, insegue immagini in movimento e visioni astratte che descrivono scenari inebrianti che vanno dall’immagine del mare in “Waves, ai riflessi di uno sguardo ne “Gli occhi della musa”, alla visione spirituale di Nelson Mandela in “Nice to meet you”.

All’originalità delle sue composizioni affianca riletture proposte in chiave personale di brani di grandi autori come (Piovani, Ryuichi Sakamoto, Björk, Yann Tiersen) ed alcuni brani della sua precedente discografia. Il tutto viene poi magistralmente arricchito dagli inserti elettronici di Marco Messina (99 Posse). Un capolavoro che trattiene l’ascoltatore fino all’ultima nota proiettandolo nell’universo musicale di Signorile in cui cambi di scene, ritmi, immagini e incroci di sguardi si susseguono come nel racconto di un film.

Leggi anche