Morto Michel Piccoli, aveva 94 anni: grande attore del cinema europeo



Michel Piccoli
Immagine presa da youtube

E’ morto all’età di 94 anni Michel Piccoli: uno dei più grandi interpreti del cinema europeo della seconda metà del ‘900. In Italia aveva lavorato con Moretti e Bellocchio

Michel Piccoli, 94 anni ci ha lasciati. A dare la notizia alla stampa, su indicazione della famiglia è stato Gilles Jacob, grande amico dell’attore e per decenni direttore e poi presidente del Festival di Cannes. Queste le sue parole: “Michel Piccoli si è spento il 12 maggio fra le braccia della moglie Ludivine e dei suoi figli piccoli Inord e Missia, in seguito a un ictus cerebrale“. 

Era uno dei più grandi interpreti del cinema europeo, nato in Francia e con oltre 70 anni di carriera, 200 produzioni cinematografiche e televisive e circa 50 spettacoli teatrali. Ha lavorato con registi del calibro di Jean Renoir, Agnès Varda, Alfred Hitchcock, Costa-Gavras, e soprattutto Claude Sautet. Il film che lo fece conoscere al grande pubblico internazionale fu Il disprezzo di Jean-Luc Godard.

Per il cinema italiano era stato protagonista di Habemus Papam di Nanni Moretti e Salto nel vuoto di Marco Bellocchio, per cui nel 1980 vinse il premio come miglior attore a Cannes. L’ultimo film in cui lo abbiamo visto è Holy Motors di Leos Carax nel 2012.

Leggi anche