Movimento 5 Stelle, Di Maio rivendica il ruolo primario di Grillo

Di Maio

Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 Stelle, ha smentito in un’intervista le voci che vedrebbero Beppe Grillo fuori dal partito. Di Maio ne ha rivendicato il ruolo di leader

Il candidato premier, nonché deputato del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio ha voluto mettere fine alle voci secondo cui Beppe Grillo, fondatore del partito, si starebbe allontanando.

Qualcuno spera che Beppe Grillo si faccia da parte ma il Movimento non cambia, Grillo è una grande forza e risorsa, la più grande che abbiamo. Sarà con noi in questa campagna elettorale e anche dopo, e resta il garante del Movimento anche nel nuovo Statuto che tutti potete leggere” ha dichiarato l’ex vicepresidente della Camera ai giornalisti.

Il Movimento è sempre quello di Beppe e Gianroberto, anche se Gianroberto non è più qui con noi” ha poi concluso.