Mummifica la mamma per continuare a prendere la sua pensione

AttualitàMummifica la mamma per continuare a prendere la sua pensione

Muore la madre di 89 anni e il figlio, pur di continuare a prendere la sua pensione, la mummifica

Succede a Innsbruck in Austria, dove la polizia è riuscita a scoprire la macabra frode.

La morte dell’anziana signora era avvenuta a giugno 2020. Più volte uno dei figli aveva chiesto di poter vedere la madre, ma l’uomo diceva continuamente al fratello che era ricoverata per Covid.

A capire qualcosa è stato il portalettere che, voleva consegnare l’assegno sociale direttamente alla donna, incontrando sempre il diniego del figlio. Fatto sta che è stata allertata la polizia che ha avviato immediatamente un’indagine.

Alla scoperta di tutto si è capito che la donna è stata completamente mummificata con impacchi di ghiaccio e il corpo coperto con una sabbietta della lettiera dei gatti.

Il 66enne ha confessato l’insano gesto e dovrà presto rispondere dei reati di frode, occultamento di cadavere. Secondo una primissima stima l’uomo avrebbe incassato circa 50 mila di soldi pubblici.

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
102,244
Totale di casi attivi
Updated on 27 September 2021 - 15:13 15:13