Nadal conquista il 12° titolo a Barcellona, Tsitsipas si arrende dopo quasi 4 ore

Prima PaginaNadal conquista il 12° titolo a Barcellona, Tsitsipas si arrende dopo quasi...

Rafa Nadal conquista il 12° titolo a Barcellona superando in finale Tsitsipas in tre set dopo quasi quattro ore di partita

Avevano lasciato Montecarlo con l’umore assai diverso. Tsitsipas con il 1° Masters 1000 in bacheca e Nadal con tanti dubbi sulla propria condizione fisica. Al torneo di Barcellona hanno proseguito in questo modo, con il greco arrivato in finale senza perdere un set e lo spagnolo che è arrivato all’ultimo atto più per forza mentale che per superiorità di gioco.

Nadal però a Barcellona ha vinto undici titoli su altrettante finali, ed ha trovato il modo di reagire, lottando alla pari con il suo più giovane avversario e alzando il 12° titolo. Una partita memorabile, durata quasi quattro ore e terminata 6-4 6-7 (6-8) 7-5 per lo spagnolo, che vince l’ennesimo trofeo sulla sua amata terra rossa e torna n.2 del mondo.

Tsitsipas può rammaricarsi di aver buttato via il 1° set, dove ad un certo punto ha avuto due palle break per andare in vantaggio 4-1. Nadal però è riuscito a salvarsi e a ribaltare il risultato. Nel secondo set il greco ha salvato due match point sul 4-5, e nel tie-break è andato in vantaggio 6-4. Nadal ha prima recuperato, ma poi con un doppio fallo ha regalato un altro set point al greco, che questa volta non ha tremato.

Nel 3° set perfetto equilibrio fino al 5-4, poi Nadal ha salvato un match point con il proprio servizio, e nel game successivo ha strappato il servizio a Tsitsipas. Nell’ultimo game ha dovuto comunque salvare una palla break, prima di chiudere il match. Gli avversari sono avvisati, al Roland Garros Nadal sarà ancora l’uomo da battere.

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 10:01 10:01