Napoli, anziana vince 500mila € ma viene derubata

AttualitàNapoli, anziana vince 500mila € ma viene derubata

Un’anziana signora, a Napoli, ha vinto 500mila € con il Gratta E Vinci. Il tabaccaio, però, le ha scippato il biglietto ed è scappato

Una storia a dir poco surreale. A Napoli, un’anziana signora ha vinto 500mila € con un Gratta E Vinci. Nel chiedere conferma della vincita al tabaccaio, però, quest’ultimo ha preso la scheda ed è subito fuggito, nel tentativo di intascare i soldi del biglietto. Il signore è ormai irreperibile da ventiquattro ore, dato che ha fatto perdere le sue tracce a bordo di uno scooter.

Dopo la denuncia della vittima i carabinieri lo stanno ricercando presso amici e familiari. L’uomo è tra i titolari di una tabaccheria di grosse dimensioni nel quartiere Stella, a Napoli, dove l’anziana si recava abitualmente. La donna aveva acquistato anche un altro Gratta E Vinci, che però non conteneva alcun premio. Non esistendo una fotocopia del tagliando vincente, è stato chiesto ai Monopoli di sospendere la validità dell’intero blocchetto da cui provenivano i Gratta E Vinci acquistati dall’anziana.

Patrizio Rispo, da 25 anni tra i protagonisti di “Un Posto Al Sole“, ha commentato con incredulità la vicenda del tabaccaio.
È una vicenda che vedrei bene in un film, diciamo una commedia con Renato Pozzetto, ovviamente con un lieto fine e la restituzione del biglietto alla legittima proprietaria. Non so cosa possa essere passato per la mente del tabaccaio, che in pratica ha firmato un furto davanti a testimoni. È stato un gesto folle, ha evidentemente perso la testa. Gli direi di tornare subito e consegnare il maltolto dicendo “scusatemi, ero fuori di me”.” ha detto.

Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
102,244
Totale di casi attivi
Updated on 27 September 2021 - 15:13 15:13